Menu

Vw, è record

2/01/2018 – Il 2017 è stato un anno record per il marchio Volkswagen, che mette a segno l’incredibile cifra di oltre sei milioni di veicoli prodotti: mai così tanti.

Lo scandalo del ‘Dieselgate’ sembra quindi acqua passata, se è vero che mai nella storia del brand di Wolfsburg s’erano costruite nel mondo (sfruttando cinquanta impianti sparsi in quattordici paesi del globo) così tante vetture, coi modelli Jetta, Golf, Santana, Passat e Polo a trainare le vendite. Più debole, ma in crescita, invece la domanda per la nuova Polo, l’ammiraglia Arteon e il crossover T-Roc.

Tra i programmi dichiarati nei comunicati di fine anno c’è un rafforzamento del segmento Suv, che entro il 2020 potrà contare su ben diciannove modelli. Mentre oltre quella data si punterà soprattutto sulla trazione elettrica, sfruttando la piattaforma I.D. per lanciare una gamma di veicoli a impatto zero, partendo da I.D. Crozz e I.D. Buzz.

Entro il 2025, il Gruppo di Wolfsburg conta di mettere in strada un milione di veicoli elettrici col logo Vw impresso sulla calandra.

In primo piano
Bonus-Malus emissioni: è caos

9/12/2018 – Poche idee ma confuse. Questo è il sunto delle ultime decisioni governative nazionali in tema di tasse automobilistiche, già tra le più alte d’Europa.

Leggi tutto
Mercato auto ancora giù

6/12/2018 - Flette anche a novembre il mercato dell’auto in Italia. Le immatricolazioni si sono fermate a 146.991 unità facendo registrare un meno 6,3% su novembre 2017. Nei primi 11 mesi dell’anno si è arrivati a quota 1.785.722, meno 3,5% su gennaio-novembre di un anno fa.

Leggi tutto
Il Gruppo Psa fa cassa

2/12/2018 - Toyota e Psa hanno annunciato il prossimo passo della loro partnership nel mercato europeo, iniziata nel 2012 con la generazione precedente del furgone ProAce, prodotto in Francia alla Sevel Nord.

Leggi tutto
La fattura diventa elettronica

26/11/2018 – Partito il countdown per la fatturazione elettronica che diverrà obbligatoria a partire dal 1° gennaio 2019 come da Legge di Bilancio 2018. Una misura attraverso la quale Agenzia delle Entrate e Governo puntano da una parte a ridurre l’evasione, dall’altra a semplificare la macchina fiscale con una riduzione degli adempimenti.

Leggi tutto