Menu

Toyota dice addio al diesel

7/01/2018 - A partire dal primo giorno del 2018, Toyota ha eliminato dal proprio listino autovetture tutte le motorizzazioni diesel. Ad Aygo, C-Hr e gamma Prius – che già avevano fatto tale scelta – s’aggiungono ora anche Yaris, Auris e Rav 4, così da ridurre notevolmente l’impatto di polveri sottili ed NOx sull’ecosistema del paese e sulla salute delle persone. Inoltre, tutti i modelli citati, eccezion fatta - al momento - di Aygo, saranno disponibili in versione ibrida, così d’abbattere consumi ed emissioni.

Questo è un ulteriore passo avanti del Gruppo Toyota nel processo di elettrificazione delle proprie auto, con l’obiettivo di arrivare a vendere, entro il 2030, oltre 5,5 milioni di vetture elettrificate l’anno, incluse un milione circa di auto a zero emissioni, funzionanti cioè a batterie o celle combustibile.

Questo risultato a medio termine, rientra nel più ampio Environmental Challenge 2050 la grande sfida Toyota che mira a ridurre l’impatto proveniente dalla produzione e circolazione delle auto, puntando alla piena sostenibilità dell’intero ciclo di vita di una vettura.

L’anno 2017 appena terminato ha confermato risultati da record per l’ibrido, +71 per cento rispetto al 2016, grazie ai 180mila italiani che hanno scelto vetture ibride a marchio Toyota e Lexus.

Dalla strategia ‘diesel free’ restano esclusi i veicoli fuoristrada e quelli commerciali, ossia Hilux, Land Cruiser, Proace e Proace Verso.

In primo piano
Ford e Volkswagen insieme. Ma per i van

23/06/2018 – Non una joint venture, bensì un’alleanza e – almeno per ora – limitata al solo comparto dei veicoli commerciali leggeri.

Leggi tutto
Strade ancora troppo pericolose

20/06/2018 - Negli ultimi quattro anni non si registrano miglioramenti per la sicurezza stradale all’interno dell’Unione Europea e per la prima volta l’ETSC - Consiglio Europeo per la Sicurezza Stradale - non assegnerà ad alcun Paese il premio annuale per i progressi verso una mobilità responsabile.

Leggi tutto
Anfia-Convey contro la contraffazione

19/06/2018 – È partito qualche giorno fa il Progetto Pilota ‘Lotta alla contraffazione online su piattaforme di e-Commerce B2B E B2C’ che coinvolge Anfia e Convey, società leader nei servizi per la lotta alla contraffazione online.

Leggi tutto
Bmw richiama i diesel e non solo

17/06/2018 – Dovrebbero essere 11.700 le auto diesel interessate al recente richiamo indetto da Bmw.

Leggi tutto