Menu

Sulle orme dei grandi

17/02/2018 – Una ‘singolar tenzone’ all’ultimo bullone. È questo ciò che attende i concorrenti dello Scania Top Team Mini, sfida locale che s’ispira alla nota competizione internazionale per meccanici del Grifone e che si terrà martedì 20 febbraio nella sede italiana della Casa svedese.

‘Mini’ perché a sfidarsi saranno venti studenti autoriparatori dell’Enaip (l’Ente Acli per l’Istruzione Professionale, con cui Italscania collabora da decenni) di Villazzano, cittadina in provincia di Trento, che metteranno così alla prova – senza possibilità di ‘copiatura’ da libri o appunti - le conoscenze e le competenze meccaniche apprese sui banchi dell’istituto in questione: insomma un ‘esamone’ dove si capirà al volo chi ha la stoffa del meccanico e chi no.

Fischio d’inizio alle ore 8:30, in via Di Spini 21 a Trento (sede d’Italscania), con la suddivisione dei venti agguerritissimi partecipanti in quattro squadre da cinque componenti l’una. Verdetto a fine mattinata.

Quattro giorni dopo - sabato 24 febbraio –, nella stessa sede, sarà invece la volta della finale italiana di Scania Top Team, per selezionare chi rappresenterà il nostro paese alla finale internazionale in Svezia.

Ma questa è un’altra storia…

In primo piano
Bonus-Malus emissioni: è caos

9/12/2018 – Poche idee ma confuse. Questo è il sunto delle ultime decisioni governative nazionali in tema di tasse automobilistiche, già tra le più alte d’Europa.

Leggi tutto
Mercato auto ancora giù

6/12/2018 - Flette anche a novembre il mercato dell’auto in Italia. Le immatricolazioni si sono fermate a 146.991 unità facendo registrare un meno 6,3% su novembre 2017. Nei primi 11 mesi dell’anno si è arrivati a quota 1.785.722, meno 3,5% su gennaio-novembre di un anno fa.

Leggi tutto
Il Gruppo Psa fa cassa

2/12/2018 - Toyota e Psa hanno annunciato il prossimo passo della loro partnership nel mercato europeo, iniziata nel 2012 con la generazione precedente del furgone ProAce, prodotto in Francia alla Sevel Nord.

Leggi tutto
La fattura diventa elettronica

26/11/2018 – Partito il countdown per la fatturazione elettronica che diverrà obbligatoria a partire dal 1° gennaio 2019 come da Legge di Bilancio 2018. Una misura attraverso la quale Agenzia delle Entrate e Governo puntano da una parte a ridurre l’evasione, dall’altra a semplificare la macchina fiscale con una riduzione degli adempimenti.

Leggi tutto