Menu

Riflettori sul domani

12/11/2018 - Domani 13 giugno all'Unipol Arena di Casalecchio di Reno, in provincia di Bologna, si alza il sipario su Autopromotec Conference - Stati Generali 2018, una due giorni dedicata all'aftermarket automobilistico. Autorevoli esperti del settore, provenienti da tutto il mondo, si susseguiranno in una serie di tavole rotonde utili a raccogliere spunti e informazioni, conoscere prodotti e soluzioni, in un ambiente di confronto e networking. Sotto la lente d’ingrandimento:digitalizzazione e connettività; elettrificazione; guida autonoma e shared mobility. Come dovrà evolversi l’autoriparatore per continuare a rimanere sul mercato?  

Durante il convegno sarà inoltre attiva l’Area Innovazione, che ospiterà 20 realtà tra laboratori di ricerca, spin-off universitari e start up, selezionati in collaborazione con Aster, società per l’innovazione e il trasferimento tecnologico della Regione Emilia-Romagna, a disposizione dei congressisti per momenti di incontro e matching B2B.

Il programma completo è consultabile all’indirizzo www.autopromotec.com/conference

 

 

In primo piano
Service Day, buona la prima

18/11/2018 - Grande successo la prima edizione di Service Day, l’evento ideato da AsConAuto e Quintegia per accendere i riflettori sul post vendita. I padiglioni del Brixia forum di Brescia, che per tre giorni è diventata capitale del service, hanno accolto migliaia di operatori tra meccanici, carrozzieri, magazzinieri e dealer provenienti da tutta Italia.

Leggi tutto
Meno CO2 nell’aria

14/11/2018 - Auto sempre più amiche dell’ambiente. Dal 2008 al 2017, il livello medio delle emissioni di CO2 per vetture di nuova immatricolazione in Italia si è ridotto costantemente passando da 144,3 a 112,4 grammi di CO2 per km nel 2017.

Leggi tutto
Il ‘ritorno’ di Opel

11/11/2018 – A un anno dal varo del piano strategico ‘Pace’, ideato per salvare dal baratro il marchio, Opel – ormai parte del gruppo francese Psa – sembra essere sulla strada giusta.

Leggi tutto
Non abbassare la guardia

8/11/2018 – Sono le strade urbane quelle che fanno da scenario alla maggior parte degli incidenti che avvengono in Italia, ben il 70 per cento. È solo uno dei numeri contenuti in ‘Localizzazione degli incidenti stradali 2017’, lo studio, realizzato da Aci che analizza i 36.560 incidenti (1.228 mortali), 1.359 decessi e 58.967 feriti, avvenuti su circa 55.000 chilometri di strade del Belpaese.

Leggi tutto