Menu

Con i pneus si fa strada

5/06/2018 - Un bel business quello dei pneumatici in Italia. Secondo uno studio della GfK, società di ricerca, nel 2017 il settore dei gommisti specialisti nella Penisola ha generato un valore di quasi 2 miliardi di euro, in crescita del 3,6 per cento rispetto all’anno precedente. I numeri, sono stati diffusi da Federpneus (Associazione Nazionale Rivenditori Specialisti di Pneumatici).

Complessivamente il canale distributivo dei gommisti specialisti ha piazzato sul mercato 21 milioni di pneumatici per vetture, Suv e veicoli commerciali leggeri, lo 0,3% in più del 2016. I pneumatici vettura si confermano il principale segmento con una quota dell’86%. Seguono quelli per i Suv con un 7,3% e quelli per gli lcv che rappresentano il 6,7% del totale.

A fare la parte del leone sono sempre gli estivi che passano, però, dal 64,4% del 2016 al 60,6 dell’ultimo anno. Chi ci guadagna? Gli 'all season' (o quattro stagioni) che hanno chiuso il 2017 con una quota di mercato del 12,7% (+2,8 punti percentuali sul 2016) e gli invernali che si sono però accontentati di una crescita ben più contenuta, dal 25,7% al 26,6%.

 

In primo piano
Ford e Volkswagen insieme. Ma per i van

23/06/2018 – Non una joint venture, bensì un’alleanza e – almeno per ora – limitata al solo comparto dei veicoli commerciali leggeri.

Leggi tutto
Strade ancora troppo pericolose

20/06/2018 - Negli ultimi quattro anni non si registrano miglioramenti per la sicurezza stradale all’interno dell’Unione Europea e per la prima volta l’ETSC - Consiglio Europeo per la Sicurezza Stradale - non assegnerà ad alcun Paese il premio annuale per i progressi verso una mobilità responsabile.

Leggi tutto
Anfia-Convey contro la contraffazione

19/06/2018 – È partito qualche giorno fa il Progetto Pilota ‘Lotta alla contraffazione online su piattaforme di e-Commerce B2B E B2C’ che coinvolge Anfia e Convey, società leader nei servizi per la lotta alla contraffazione online.

Leggi tutto
Bmw richiama i diesel e non solo

17/06/2018 – Dovrebbero essere 11.700 le auto diesel interessate al recente richiamo indetto da Bmw.

Leggi tutto