Menu

Bentley cerca nuove leve

10/02/2018 – Al via anche quest’anno la campagna Bentley (gruppo Volkswagen) per l’assunzione di nuovi giovani talenti in tutto il mondo. Ormai un appuntamento tradizionale della Casa di Crewe, che si ripete da oltre quarant’anni e che apre proprio oggi - con un ‘porte aperte’ presso il proprio quartier generale - la stagione dei ‘reclutamenti’.

Quest’anno saranno ben ottantasei le posizioni aperte, quaranta delle quali per apprendisti semplici, le restanti per diplomati e laureati, che cominceranno tutti l’attività in azienda verso l’autunno.

Le domande possono essere presentate on line collegandosi al sito www.bentleycareers.com, così da proporsi per i seguenti settori: vendite & marketing, comunicazione, risorse umane, finanza, acquisti oltre che ingegneria e produzione. La metà degli apprendisti semplici sarà indirizzata alla costruzione dei veicoli, ma solo dopo aver seguito corsi teorici annuali inerenti l’ebanisteria, la verniciatura e la meccatronica.

In primo piano
Service Day s’avvicina

14/10/2018 - Poco più d’un mese e s’alzerà il sipario sul quello che è il primo evento italiano dedicato alla filiera non solo degli autoriparatori, ma anche di tutti coloro che si occupano della cura e manutenzione dell'auto.

Leggi tutto
Revisioni, un bell’affare

12/10/2018 - Nel primo semestre del 2018 gli italiani per far revisionare le loro auto presso le officine autorizzate private hanno speso oltre 1,464 miliardi di euro, l’1,1 per cento in più dello stesso periodo 2017. A diffondere il dato è stato l’Osservatorio Autopromotec.

Leggi tutto
Il ‘blocco’ dei diesel secondo Boiani

7/10/2018 – In un interessante articolo pubblicato qualche giorno dal quotidiano milanese Il Giornale, Giorgio Boiani, vicepresidente di AsConAuto, fa alcune considerazioni sul blocco degli Euro 3 diesel (in Emilia Romagna perfino degli Euro 4 privi di Fap) andato in vigore lo scorso 1° ottobre in buona parte del Norditalia.

Leggi tutto
Così non ci stiamo

3/10/2018 - Stop dal primo ottobre ai veicoli a benzina Euro 0 e ai diesel Euro 0, 1, 2, 3 in molti centri del Nord Italia e anche ai diesel Euro 4 in Emilia Romagna. Limitazioni che, fino al prossimo 30 marzo, interessano almeno 3,5 milioni di veicoli, tra autovetture (2,8 milioni) e furgoni (circa 700mila).

Leggi tutto