Menu

Tutti contro Tesla

4/11/2017 – L’obiettivo è altisonante e prevede – da qui al 2020 - l’installazione sulle grandi vie di comunicazione europee di ben quattrocento colonnine per la ricarica veloce dei veicoli elettrici.

Fautori del progetto sono i costruttori tedeschi Bmw, Daimler e Volkswagen più l’americana Ford – comunque con fabbriche in territorio teutonico – che varano il progetto comune Ionity: un’unica presa, una sola spina, una card di ricarica e un software di gestione comune per fare il pieno d’elettricità a tutte le vetture Zev dei marchi associati.

L’obiettivo, malcelato, è quello di fare diretta concorrenza alla Tesla e ai suoi supercharger che in Europa stanno spuntando come funghi e che, pur avendo connettori identici a quelli usati dagli altri costruttori, de facto richiedono del software specifici presente solo sulle vetture californiane per abilitare la ricarica una volta connesso il cavo tra colonnina e veicolo.

Le prime venti saranno realizzate già prima della fine di quest’anno tra Norvegia, Germania ed Austria. Le colonnine avranno fino a 350 kW di potenza e saranno dislocate in maniera strategica, grazie anche alla cooperazione con altri soggetti (Ömv, Tank & Rast e Circle K) che consentirà di avere non meno di cento stazioni alla fine del 2018, distanziate tra loro mediamente di 120 chilometri.

In primo piano
Ford e Volkswagen insieme. Ma per i van

23/06/2018 – Non una joint venture, bensì un’alleanza e – almeno per ora – limitata al solo comparto dei veicoli commerciali leggeri.

Leggi tutto
Strade ancora troppo pericolose

20/06/2018 - Negli ultimi quattro anni non si registrano miglioramenti per la sicurezza stradale all’interno dell’Unione Europea e per la prima volta l’ETSC - Consiglio Europeo per la Sicurezza Stradale - non assegnerà ad alcun Paese il premio annuale per i progressi verso una mobilità responsabile.

Leggi tutto
Anfia-Convey contro la contraffazione

19/06/2018 – È partito qualche giorno fa il Progetto Pilota ‘Lotta alla contraffazione online su piattaforme di e-Commerce B2B E B2C’ che coinvolge Anfia e Convey, società leader nei servizi per la lotta alla contraffazione online.

Leggi tutto
Bmw richiama i diesel e non solo

17/06/2018 – Dovrebbero essere 11.700 le auto diesel interessate al recente richiamo indetto da Bmw.

Leggi tutto