Menu

Taxi al volo

17/09/2019 - Da lunedì 16 a Parigi i tassi decollano. Le futuristiche navicelle bianche dalle curve arrotondate in grado di prendere il volo sono, infatti, diventate realtà. Le automobili sono pronte ad andare in soffitta per lasciare il posto a velivoli in grado di dribblare il traffico cittadino? In realtà no anche se la mobilità sta certamente cambiando. I SeaBubbles, così sono stati battezzati, sono in realtà non dei droni in grado di trasportare fino a quattro persone ma piccoli aliscafi con motore elettrico che si sollevano a mezzo metro dall’acqua dopo aver raggiunto i 10 chilometri orari. Possono toccare i 30 chilometri orari, sorpassare e fare inversione di marcia, operazioni non consentite alle imbarcazioni tradizionali come i noti Bateaux Mouches, tanto amati dai turisti.

Fino al 20 settembre saranno utilizzati per una sperimentazione sul campo nel tratto della Senna che va da Issy-les-Moulineaux a Bercy, dalle 8.00 alle 10.00 e dalle 15.00 alle 17.00. Con i SeaBubbles bastano 25 minuti per attraversare la città.

Nella primavera del 2020 dovrebbero entrare definitivamente in servizio.

 

 

In primo piano
A settembre l’autoriparazione flette

19/10/2019 – In leggero calo il livello per le attività delle officine di autoriparazione nel mese di settembre. Si evince dal ‘Barometro sul sentiment’ del settore assistenza auto, elaborato dall’Osservatorio Autopromotec sulla base delle inchieste mensili condotte su un campione rappresentativo delle officine italiane.

Leggi tutto
Le flotte scelgono il diesel

15/10/2019 - Non bastano gli eco-bonus a far decollare le vetture elettriche che trovano ancora pochissimo spazio anche nelle grandi flotte aziendali. A ostacolarne la diffusione sono la limitata autonomia, la rete infrastrutturale insufficiente e la scarsa conoscenza del prodotto.

Leggi tutto
Renault, Bolloré alla porta

13/10/2019 – A sorpresa, lo scorso 11 ottobre, l’ex Régie Renault – quella di auto e furgoni (i truck appartengono infatti a Volvo Group) - ha dato il benservito al proprio numero 1, il connazionale Thierry Bolloré, per la precisione Ceo di Renault SA e presidente di Renault s.a.s., nonché ex delfino del già silurato Carlos Ghosn.

Leggi tutto
Con IO, info a portata di mano

11/10/2019 - Si chiama ‘IO’,l’App dei servizi pubblici, sviluppata dal Governo, attraverso il Team per la Trasformazione Digitale della Presidenza del Consiglio dei Ministri, che vede coinvolta anche l’Automobile Club d’Italia.

Leggi tutto