Menu

Taxi al volo

17/09/2019 - Da lunedì 16 a Parigi i tassi decollano. Le futuristiche navicelle bianche dalle curve arrotondate in grado di prendere il volo sono, infatti, diventate realtà. Le automobili sono pronte ad andare in soffitta per lasciare il posto a velivoli in grado di dribblare il traffico cittadino? In realtà no anche se la mobilità sta certamente cambiando. I SeaBubbles, così sono stati battezzati, sono in realtà non dei droni in grado di trasportare fino a quattro persone ma piccoli aliscafi con motore elettrico che si sollevano a mezzo metro dall’acqua dopo aver raggiunto i 10 chilometri orari. Possono toccare i 30 chilometri orari, sorpassare e fare inversione di marcia, operazioni non consentite alle imbarcazioni tradizionali come i noti Bateaux Mouches, tanto amati dai turisti.

Fino al 20 settembre saranno utilizzati per una sperimentazione sul campo nel tratto della Senna che va da Issy-les-Moulineaux a Bercy, dalle 8.00 alle 10.00 e dalle 15.00 alle 17.00. Con i SeaBubbles bastano 25 minuti per attraversare la città.

Nella primavera del 2020 dovrebbero entrare definitivamente in servizio.

 

 

In primo piano
Mobilità on-demand nel futuro

5/12/2019 - Niente paura per chi ha fatto delle auto il suo business. Le quattro ruote non sembrano destinate a perdere popolarità nonostante i mutamenti nell’ambito della mobilità. È quanto sostiene il report The Road Ahead: The Future of Mobility Report, realizzato da Avis Budget Group attraverso

Leggi tutto
Audi, cambio della guardia

1/12/2019 – Altro cambio eccellente all’interno del Gruppo Volkswagen. Stavolta, a traslocare dai piani alti è niente meno che Bram Schot, dal 2011 nel Gruppo con vari incarichi fino a diventare prima Presidente del Consiglio d’amministrazione e quindi – dal 1° gennaio di quest’anno - anche Ceo di Audi (nonché di Lamborghini, Ducati e Italdesign), posizione da lui ricoperta ad interim già da giugno del 2018.

Leggi tutto
Un affare da 566 miliardi

29/11/2019 – Un mercato in forte crescita quello dell’aftermarket automobilistico a livello mondiale. Lo dice uno studio effettuato da Stern Stewart e Qvartz ripreso dall’Osservatorio Autopromotec.

Leggi tutto
Nuove etichettature per le gomme

24/11/2019 – Lo scorso 13 novembre è stato trovato l’accordo politico fra Parlamento Europeo, Consiglio e Commissione per migliorare l’etichettatura degli pneumatici già presente all’interno dell’Unione, permettendo così ai consumatori di fare scelte più consapevoli.

Leggi tutto