Menu

Renault, Bolloré alla porta

13/10/2019 – A sorpresa, lo scorso 11 ottobre, l’ex Régie Renault – quella di auto e furgoni (i truck appartengono infatti a Volvo Group) - ha dato il benservito al proprio numero 1, il connazionale Thierry Bolloré, per la precisione Ceo di Renault SA e presidente di Renault s.a.s., nonché ex delfino del già silurato Carlos Ghosn. Una mossa che non è difficile imputare al ‘niet’ che Bolloré aveva alla fusione tra la Losanga e gli italoamericani di Fiat Chrysler Automobiles, qualche mese fa. Il suo posto è stato preso – ad interim – da Clotilde Delbos, attuale direttore finanziario della Losanga.

Stando a fonti interne, l’uscita di scena di Bolloré dovrebbe anche migliorare i tesi rapporti con i giapponesi di Nissan, i quali hanno provveduto anch’essi a un rinnovo del vertice con la nomina di Makoto Uchida a nuovo amministratore delegato della società a partire dal 1° gennaio prossimo.

Insomma, tutto è pronto per riaprire il tavolo di un’eventuale fusione tra Parigi e Torino. Staremo a vedere.

In primo piano
Ottima la seconda

13/11/2019 – Grandissimo successo di pubblico per la seconda edizione di Service Day, evento che mette al centro l’universo del post-vendita fortemente voluto da AsConAuto e organizzato in collaborazione con Quintegia. Migliaia di operatori del settore - meccatronici, carrozzieri, magazzinieri, responsabili post-vendita delle concessionarie e della case costruttrici – hanno affollato i padiglioni del Brixia Forum

Leggi tutto
Service Day al via

8/11/2019 - Oggi al Brixia Forum di Brescia si è alzato il sipario sulla seconda edizione di Service Day, l’evento che mette al centro il post vendita e i suoi protagonisti. Ad aprire la kermesse è stato Fabrizio Guidi, presidente di AsConAuto, promotrice dell’evento organizzato in collaborazione con Quintegia.

Leggi tutto
Una per 469

6/11/2019 - Qual è il potenziale delle officine di autoriparazione italiane (carrozzerie, elettrauto, gommisti, meccanici, officine dei concessionari)? A fornire una risposta ci ha pensato l’Osservatorio Autopromotec, basandosi su dati 2018.

Leggi tutto
Stangata sulle ‘aziendali’

3/11/2019 – Se c’è una cosa che imprese e investitori in genere non amano è l’incertezza. E in questa materia, noi italiani siamo maestri.

Leggi tutto