Menu

Elettriche arriviamo…

10/07/2019 - Tutti le vogliono ma, per il momento, pochissime le comprano. Le auto elettriche rappresentano ancora una nicchia. Nei primi cinque mesi dell’anno su quasi 1 milione di auto nuove immatricolate in Italia solo poco più di 3.500 sono 100 per cento elettriche e circa 48.000 ibride. Cosa frena la loro diffusione? Principalmente il costo d’acquisto, ancora alto e poco concorrenziale.  E poi l’autonomia limitata, spesso inferiore ai 300 chilometri, indicati dai più come soglia minima, nonché la mancanza di una rete diffusa per la ricarica rapida. Ma le cose potrebbero presto cambiare. Secondo l’Osservatorio Auto Findomestic, che ha svolto un’indagine in 16 Paesi del mondo, nei prossimi 5 anni il 76 per cento degli automobilisti italiani sarebbe pronto ad acquistare un’auto ibrida e il 24 per cento un’elettrica.

Cosa piace delle elettriche? La fluidità della guida, l’assoluta silenziosità di marcia e i ridotti costi di utilizzo e di manutenzione.

“Il futuro dell’auto elettrica – ha commentato Michele Crisci, presidente Unrae - sarà molto legato alla capacità che le infrastrutture avranno di permettere agli utenti una ricarica continua, veloce, diffusa in maniera ampia sia domestica sia pubblica, sia nei luoghi dove lavoriamo. Non dobbiamo dimenticarci che il nostro Paese vive anche di turismo e quindi dobbiamo immaginarci un futuro in cui i turisti dovranno ricaricare le loro vetture. Dovremo adeguare velocemente le infrastrutture per permettere al nostro prodotto interno lordo di essere alimentato dai proventi del turismo. L’auto del futuro sarà sicuramente un’auto elettrica, connessa e condivisa. È inevitabile un periodo di transizione. Si devono tenere in considerazione i futuri sviluppi tecnologici ma anche la situazione presente, perché in Italia abbiamo 37 milioni di autoveicoli ‘antiquati’ rispetto a queste tecnologie”.

 

 

In primo piano
Torino addio

13/07/2019 – Dopo cinque edizioni al Parco Valentino, l’esposizione torinese open air dedicata alle automobili trasloca.

Leggi tutto
Elettriche arriviamo…

10/07/2019 - Tutti le vogliono ma, per il momento, pochissime le comprano. Le auto elettriche rappresentano ancora una nicchia. Nei primi cinque mesi dell’anno su quasi 1 milione di auto nuove immatricolate in Italia solo poco più di 3.500 sono 100 per cento elettriche e circa 48.000 ibride. Cosa frena la loro diffusione?

Leggi tutto
Equip Auto ci riprova

7/07/2019 - Dopo anni di stanca, Equip Auto, la fiera francese dedicata agli autoriparatori che era diventata ormai più d’interesse locale, prosegue nel suo progetto di rilancio iniziato con la scorsa edizione, coinciso con la saggia decisione di portare la sede dell’evento dentro la città di Parigi, nello storico quartiere fieristico di Porte de Versailles (quello del Mondial de l’Automobile per intenderci).

Leggi tutto
Guidi confermato presidente

4/07/2019 - Fabrizio Guidi, numero uno del consorzio Doc Toli, è stato confermato per la terza volta alla presidenza di AsConAuto in occasione delle elezioni che si sono svolte lo scorso 2 luglio. Riconfermato alla vicepresidenza nazionale anche Giorgio Boiani, presidente del consorzio Doc Lecco. Non mancano però le novità.

Leggi tutto