Menu

Chi sale e chi scende

12/09/2019 - Cresce sempre di più il divario tra i prezzi delle auto usate e quelli delle auto nuove. Stando a un’elaborazione degli indici Istat dei prezzi al consumo per l’intera collettività effettuata dall’Osservatorio Autopromotec, in agosto, per la trentaduesima volta consecutiva, i prezzi delle auto usate in Italia hanno subito una flessione del 2,5 per cento su base tendenziale (cioè rispetto allo stesso mese del 2018). Indice da puntare, secondo l’Osservatorio Autopromotec, contro la demonizzazione del diesel, che ormai da tempo ha cominciato ad avere effetti anche sulle quotazioni dell'usato.

Dall’altra parte si rileva, invece, un incremento dei prezzi delle auto nuove: ad agosto 2019 hanno segnato un più 2,3 per cento  sullo stesso mese dell’anno prima. Si tratta della ventottesima crescita tendenziale consecutiva.

L’elaborazione dell’Osservatorio Autopromotec mette in luce anche l’andamento dei prezzi del comparto dell’assistenza auto. Nell’ottavo mese dell’anno i prezzi hanno fatto registrare un incremento tendenziale contenuto all’1,5 per cento. Entrando nel dettaglio delle singole voci, è la manutenzione e la riparazione a far registrare l’aumento maggiore (più 1,7 per cento). Un aumento più contenuto ha riguardato i prezzi dei lubrificanti (più 1,1) e quelli dei ricambi e degli accessori (più 0,4). Praticamente stabili i prezzi dei pneumatici.

 

 

In primo piano
Mobilità on-demand nel futuro

5/12/2019 - Niente paura per chi ha fatto delle auto il suo business. Le quattro ruote non sembrano destinate a perdere popolarità nonostante i mutamenti nell’ambito della mobilità. È quanto sostiene il report The Road Ahead: The Future of Mobility Report, realizzato da Avis Budget Group attraverso

Leggi tutto
Audi, cambio della guardia

1/12/2019 – Altro cambio eccellente all’interno del Gruppo Volkswagen. Stavolta, a traslocare dai piani alti è niente meno che Bram Schot, dal 2011 nel Gruppo con vari incarichi fino a diventare prima Presidente del Consiglio d’amministrazione e quindi – dal 1° gennaio di quest’anno - anche Ceo di Audi (nonché di Lamborghini, Ducati e Italdesign), posizione da lui ricoperta ad interim già da giugno del 2018.

Leggi tutto
Un affare da 566 miliardi

29/11/2019 – Un mercato in forte crescita quello dell’aftermarket automobilistico a livello mondiale. Lo dice uno studio effettuato da Stern Stewart e Qvartz ripreso dall’Osservatorio Autopromotec.

Leggi tutto
Nuove etichettature per le gomme

24/11/2019 – Lo scorso 13 novembre è stato trovato l’accordo politico fra Parlamento Europeo, Consiglio e Commissione per migliorare l’etichettatura degli pneumatici già presente all’interno dell’Unione, permettendo così ai consumatori di fare scelte più consapevoli.

Leggi tutto