Menu

Al via con gli invernali

15/11/2017 - Oggi, 15 novembre, sono scattate le ordinanze di obbligo di circolazione con pneumatici invernali o catene a bordo. Ricordiamo che la Direttiva del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti del 16 gennaio 2013 prevede che sia l’Ente proprietario della strada e/o il gestore, a prescrivere che i veicoli siano muniti ovvero abbiano a bordo mezzi antisdrucciolevoli o pneumatici invernali idonei alla marcia su neve e su ghiaccio. I pneumatici invernali si riconoscono dalla marcatura M+S sul fianco molto spesso accompagnata dal pittogramma alpino (una montagna a 3 picchi con all’interno un fiocco di neve). Quest’ultimo marcaggio contraddistingue pneumatici invernali con elevate prestazioni su neve.

Ricordate a tutti i vostri clienti che montaggio e smontaggio devono essere effettuati solo da un professionista dotato di tutte le necessarie strumentazioni, verificate periodicamente.

Le ordinanze rimarranno in vigore fino al prossimo 15 aprile con una possibile estensione temporale per strade o tratti che presentano condizioni climatiche particolari. Informazioni dettagliate sui pneumatici invernali all’indirizzo www.pneumaticisottocontrollo.it.

In primo piano
Bonus-Malus emissioni: è caos

9/12/2018 – Poche idee ma confuse. Questo è il sunto delle ultime decisioni governative nazionali in tema di tasse automobilistiche, già tra le più alte d’Europa.

Leggi tutto
Mercato auto ancora giù

6/12/2018 - Flette anche a novembre il mercato dell’auto in Italia. Le immatricolazioni si sono fermate a 146.991 unità facendo registrare un meno 6,3% su novembre 2017. Nei primi 11 mesi dell’anno si è arrivati a quota 1.785.722, meno 3,5% su gennaio-novembre di un anno fa.

Leggi tutto
Il Gruppo Psa fa cassa

2/12/2018 - Toyota e Psa hanno annunciato il prossimo passo della loro partnership nel mercato europeo, iniziata nel 2012 con la generazione precedente del furgone ProAce, prodotto in Francia alla Sevel Nord.

Leggi tutto
La fattura diventa elettronica

26/11/2018 – Partito il countdown per la fatturazione elettronica che diverrà obbligatoria a partire dal 1° gennaio 2019 come da Legge di Bilancio 2018. Una misura attraverso la quale Agenzia delle Entrate e Governo puntano da una parte a ridurre l’evasione, dall’altra a semplificare la macchina fiscale con una riduzione degli adempimenti.

Leggi tutto