Menu

Chi Siamo

In oltre 20 anni di attività i Consorzi AsConAuto hanno incrementato in maniera esponenziale la penetrazione ricambi nella vendita esterna. Solo con Ricambi Originali!

AsConAuto (Associazione Consorzi Concessionari Auto) nasce il 7 settembre 2001 con lo scopo di unire le forze dei singoli consorzi di concessionari con un obiettivo comune: incrementare la vendita dei Ricambi Originali e abbattere i costi fissi di distribuzione.

Ogni consorzio rappresenta una parte del cuore di AsConAuto, salvaguardando l’identità locale e offrendo al singolo Concessionario un supporto concreto per soddisfare il maggior numero di autoriparatori sul proprio territorio.

Asconauto - Chi Siamo

23 Consorzi
932 Concessionari, 92 Marchi Rappresentati
1.761 Sedi Operative
21.294 Autoriparatori
Copertura di 88 Provincie e 17 Regioni
In primo piano
Mercato europeo 2019 positivo

19/01/2020 – Il mercato dell’auto nuova nell’area costituita da Unione Europea più Efta (ossia l’European Free Trade Association, comprendente Islanda, Liechtenstein, Norvegia e Svizzera) chiude il 2019 a quota 15.805.752 veicoli immatricolati, facendo registrare una crescita dell’1,2 per cento, dovuta a incrementi in venti dei trentuno mercati dell’area.

Leggi tutto
Euro 6 fermi, perché?

16/01/2020 - Assurdo bloccare la circolazione dei veicoli diesel Euro 6. A dirlo sono niente meno che le centraline dell’Arpa: a Roma nonostante lo stop indetto per sei giorni a partire dal 14 gennaio il livello delle polveri sottili è rimasto praticamente invariato

Leggi tutto
2019, tiene anche l’usato

12/01/2020 - Chiude in crescita il mercato dell’usato nel 2019. Lo comunica l’Automobile Club d’Italia (i dati sono del Pra) che puntualizza come nel mese di dicembre, ogni 100 vetture nuove ne siano state vendute 162 usate - 159 nel corso dell’intero anno

Leggi tutto
Le novità 2020

9/01/2020 - Novità in materia di Bollo Auto. Il decreto fiscale collegato alla manovra di fine anno modifica le modalità di pagamento: a partire dal 1° gennaio 2020, i versamenti dell’imposta dovranno avvenire esclusivamente sul circuito PagoPa.

Leggi tutto