Menu

We love car

2/11/2016 - Da 1 a 10 quanto soddisfa l’automobile come mezzo di trasporto? Gli italiani non hanno dubbi, 8,6. Quattro ruote, insomma, promosse ancora una volta a pieni voti insieme agli altri mezzi individuali, ossia biciclette e motociclette che si fermano però a 8,3. I dati provengono da un’elaborazione di Isfort (Istituto Superiore Formazione e Ricerca per i Trasporti) e sono stati resi noti dal Centro Studi Continental.

Guadagnano un 7,8 i treni ad alta velocità mentre le metropolitane strappano un 7,3. Più bassi i punteggi ottenuti da autobus extraurbani (6,8), treni locali (6,2) e autobus e tram (6,1) che raggiungono comunque la sufficienza.

Ed ecco l’identikit dei più soddisfatti dalle auto: donne, fra i 30 ed i 45 anni, casalinghe, abitanti nel nord-est in città con 5.000 abitanti o meno. In generale, l’auto risulta più apprezzata nei piccoli centri che nelle grandi città dove ad avere la meglio sono i mezzi più agili, come moto e biciclette. E più aumentano le dimensioni del centro abitato più autobus e tram non sembrano soddisfare l’utenza, anzi scendono addirittura sotti la sufficienza (5,4) perché ritenuti inaffidabili.

Insomma, per il momento in Italia è ancora l’auto ad avere la meglio…

In primo piano
Come si cambia

18/09/2018 - Più lunghe, più larghe e sempre più straniere. I gusti degli italiani in fatto di automobili in 50 anni sono cambiati parecchio, come del resto l’offerta stessa che è cresciuta in modo esponenziale per arrivare a contare oggi 501 modelli contro gli 89 del 1968.

Leggi tutto
Maggiolino addio. Per sempre

15/09/2018 – Stavolta sarà veramente per sempre, almeno di ripensamenti in chiave elettrica dell’ultima ora. Ma, al momento, la decisione è questa: il 19 luglio del prossimo anno, dallo stabilimento Volkswagen di Puebla (Messico), l’unico rimasto a produrre la mitica vettura tedesca, uscirà l’ultimo Maggiolino.

Leggi tutto
Il Wltp dà un boost al mercato

8/09/2018 – Obbligatorio da questo 1° settembre e chiamato a sostituire l’attuale ciclo Nedc, il Worldwide harmonized Light-Duty vehicles Test Procedure (Wltp) è il nuovo metodo mondiale di controllo standardizzato per il rilevamento di consumi ed emissioni relativamente ad auto e furgoni.

Leggi tutto
Il web non passa l'esame

4/09/2018 – Nella ‘web era’ i siti internet delle case costruttrici non passano l’esame. È quanto emerge da un’analisi condotta da Forrester, azienda di ricerca e consulenza con presenza globale, che ha messo sotto la lente d’ingrandimento 11 dei principali marchi automobilistici in Europa: Audi, Bmw, Citroën, Ford, Mercedes-Benz, Nissan, Peugeot, Renault, Toyota, Vauxhall e Volkswagen, selezionati in base ai loro elevati volumi di vendita sia nel mercato di massa che nelle categorie di lusso.

Leggi tutto