Menu

VW, trentamila a casa

18/11/2016 – Il Dieselgate presenta il conto. E, come spesso accade, a farne le spese sono le fasce più deboli tra i lavoratori. Sì perché lo scandalo di cui sopra lascerà a casa ben 30 mila dipendenti del gruppo teutonico, 23 mila dei quali nella sola Germania e i restanti sparsi per il globo (Usa, Brasile e Argentina in primis): questo da qui al 2025. In un comunicato, Volkswagen si affretta comunque a specificare che tale riduzione sarà frutto solo di prepensionamenti, part-time e blocco del turnover.

Battezzato ‘Piano futuro’, è – secondo il numero uno di Vw Herbert Diess – “un grande passo in avanti, senza dubbio uno dei maggiori nella storia del Gruppo”. Concordato coi sindacati tedeschi, punta a ridurre di 3,7 miliardi di euro nel prossimo triennio i costi di gestione del colosso automotive, che però ne investirebbe 3,5 per la ristrutturazione dei siti industriali in patria e in ottica auto elettrica, connettività e digitalizzazione.

Settori dove Volkswagen AG arriva solo ora.

In primo piano
Fca scommette sulle old timer

24/02/2018 – Lanciato qualche settimana fa in occasione di Automotoretrò, kermesse torinese dedicata ai veicoli d’epoca, il programma ‘Reloaded by creators’ di Fca Group, che s’allinea quindi a quanto fanno già da tempo altri costruttori – soprattutto teutonici, Mercedes-Benz in testa -, ossia occuparsi in prima persona del recupero di vecchi esemplari targati Fiat, Lancia, Alfa Romeo e Abarth.

Leggi tutto
In rialzo la spesa per le revisioni

22/02/2018 - Quello delle revisioni continua a essere un bel business per chi ha scelto l’assistenza auto come professione. Nell’ultimo anno gli italiani per sottoporre a check obbligatorio le loro vetture hanno speso 2,95 miliardi di euro, il 2,8 per cento in più rispetto al 2016.

Leggi tutto
Sulle orme dei grandi

17/02/2018 – Una ‘singolar tenzone’ all’ultimo bullone. È questo ciò che attende i concorrenti dello Scania Top Team Mini, sfida locale che s’ispira alla nota competizione internazionale per meccanici del Grifone e che si terrà martedì 20 febbraio nella sede italiana della Casa svedese.

Leggi tutto
Costi per l’assistenza in crescita

14/02/2018 - Nel 2017 i prezzi pagati per l’assistenza degli autoveicoli in Italia sono aumentati mediamente dell’1,0 per cento rispetto al 2016. La notizia è stata diffusa dall’Osservatorio Autopromotec che ha analizzato le rilevazioni mensili dell’Istat sui prezzi al consumo.

Leggi tutto