Menu

Volkswagen mette in vendita Ducati

24/06/2017 – La notizia, non ancora confermata da quel d’Ingolstadt, è che Volkswagen – attraverso la controllata Audi - starebbe cercando acquirenti per Ducati. Sì, il marchio motociclistico bolognese, passato dall’italiana Investindustrial dei Bonomi alla Casa dei quattro anelli nel 2012.

Un passo indietro nel settore delle motociclette da parte di un’azienda automobilistica, che segue di poco quello della connazionale Amg (gruppo Daimler) con un altro storico marchio italiano, l’Mv Agusta, ora in concordato preventivo.

Stando a quanto riferito dall’agenzia di stampa Reuters, a Borgo Panigale si sarebbero però già presentati dei signori zeppi di dollari, nel caso quelli della Harley-Davidson di Milwaukee. In cerca di una testa di ponte per ampliare le loro attività europee, operazione che peraltro già tentarono nel 2008, quando per 70 milioni di euro comprarono appunto la Mv Agusta dai Castiglioni, salvo poi restituirgliela al prezzo di un solo euro un anno e mezzo più tardi.

Ma per l’acquisto delle moto Desmosedici, a qualcosa come 1,5 miliardi di euro, ci sono in lizza pure gli indiani di Bajaj, oltre ad alcuni fondi di private equity.

Tra le ragioni della vendita, c’è chi ipotizza la necessità di denaro fresco per liquidare tutti coloro che sono stati danneggiati dal ‘dieselgate’. E le moto potrebbero essere uno di quegli asset non strategici che Wolfsburg deve cercare di monetizzare per far fronte ai risarcimenti.

In primo piano
Come si cambia

18/09/2018 - Più lunghe, più larghe e sempre più straniere. I gusti degli italiani in fatto di automobili in 50 anni sono cambiati parecchio, come del resto l’offerta stessa che è cresciuta in modo esponenziale per arrivare a contare oggi 501 modelli contro gli 89 del 1968.

Leggi tutto
Maggiolino addio. Per sempre

15/09/2018 – Stavolta sarà veramente per sempre, almeno di ripensamenti in chiave elettrica dell’ultima ora. Ma, al momento, la decisione è questa: il 19 luglio del prossimo anno, dallo stabilimento Volkswagen di Puebla (Messico), l’unico rimasto a produrre la mitica vettura tedesca, uscirà l’ultimo Maggiolino.

Leggi tutto
Il Wltp dà un boost al mercato

8/09/2018 – Obbligatorio da questo 1° settembre e chiamato a sostituire l’attuale ciclo Nedc, il Worldwide harmonized Light-Duty vehicles Test Procedure (Wltp) è il nuovo metodo mondiale di controllo standardizzato per il rilevamento di consumi ed emissioni relativamente ad auto e furgoni.

Leggi tutto
Il web non passa l'esame

4/09/2018 – Nella ‘web era’ i siti internet delle case costruttrici non passano l’esame. È quanto emerge da un’analisi condotta da Forrester, azienda di ricerca e consulenza con presenza globale, che ha messo sotto la lente d’ingrandimento 11 dei principali marchi automobilistici in Europa: Audi, Bmw, Citroën, Ford, Mercedes-Benz, Nissan, Peugeot, Renault, Toyota, Vauxhall e Volkswagen, selezionati in base ai loro elevati volumi di vendita sia nel mercato di massa che nelle categorie di lusso.

Leggi tutto