Menu

Solidarietà continua

29/01/2017 – Altro obiettivo raggiunto dalla giovanissima fondazione AsConAuto Solidale. Che ha voluto portare un aiuto concreto alle popolazioni terremotate del Centro Italia e lo ha fatto a modo suo: con un’automobile.

Per l’esattezza una fiammante Fiat Panda, donata al Comune di Cascia (Pg), i cui mezzi sono andati completamente distrutti sotto le macerie del paese.

Stefano Mecheri, in rappresentanza di Gestione Consorzi, società che opera a favore dei concessionari riuniti in AsConAuto, giovedì scorso – 26 gennaio – ha consegnato le chiavi del veicolo direttamente nelle mani del sindaco del paese terremotato, Gino Emili, che ha accolto con entusiasmo questo primo sostanzioso e concretissimo aiuto.

Giorgio Boiani, vicepresidente di AsConAuto e segretario di AsConAuto Solidale, ha evidenziato la capacità motivazionale della Fondazione che rappresenta: “Riuniamo oltre 18.000 aziende e il loro coinvolgimento in progetti come questo è la nostra vera forza. Possiamo essere un grande moltiplicatore, anche piccole offerte fatte da tanti concessionari possono portare a raccimolare le grandi cifre di cui abbiamo bisogno per raggiungere grandi obiettivi.”

In primo piano
Ford e Volkswagen insieme. Ma per i van

23/06/2018 – Non una joint venture, bensì un’alleanza e – almeno per ora – limitata al solo comparto dei veicoli commerciali leggeri.

Leggi tutto
Strade ancora troppo pericolose

20/06/2018 - Negli ultimi quattro anni non si registrano miglioramenti per la sicurezza stradale all’interno dell’Unione Europea e per la prima volta l’ETSC - Consiglio Europeo per la Sicurezza Stradale - non assegnerà ad alcun Paese il premio annuale per i progressi verso una mobilità responsabile.

Leggi tutto
Anfia-Convey contro la contraffazione

19/06/2018 – È partito qualche giorno fa il Progetto Pilota ‘Lotta alla contraffazione online su piattaforme di e-Commerce B2B E B2C’ che coinvolge Anfia e Convey, società leader nei servizi per la lotta alla contraffazione online.

Leggi tutto
Bmw richiama i diesel e non solo

17/06/2018 – Dovrebbero essere 11.700 le auto diesel interessate al recente richiamo indetto da Bmw.

Leggi tutto