Menu

Ricambi dalla CO2

13/05/2017 – La corsa alla sostenibilità ormai è senza sosta e la stanno percorrendo un po’ tutti i produttori di beni in moltissimi settori. Soprattutto l’automotive, accusato spesso ingiustamente di essere la causa di tutti i mali ambientali del mondo, cerca adesso di spingere sull’acceleratore della ricerca, per proporre soluzioni di eco-sostenibilità, talvolta subito disponibili e tal altra futuristiche.

Come quella – interessante quanto avveniristica – lanciata da Ford e anticipata in questi giorni sull’house magazine che l’Ovale blu pubblica mensilmente negli Stati Uniti. E si tratta della possibilità di trasformare la CO2 (alias l’anidride carbonica) emessa quotidianamente in atmosfera – non solo durante i processi produttivi, visto che la espellono normalmente tutti gli esseri viventi, piante comprese – in… pezzi di ricambio per autoveicoli.

Ma come? L’idea è di polimerizzare l’anidride carbonica, combinandola con speciali additivi per trasformarla così in plastica di alta qualità. Una volta liquefatta, andrebbe iniettata ad alta pressione all’interno di appositi stampi, in base alla richiesta degli ingegneri Ford. L’intenzione sarebbe di produrre in particolare pezzi di ricambio meno soggetti a danni derivanti da incidenti, ergo quelli degli interni. Fra tutti, pezzi di plancia, come portabicchieri, levette varie o addirittura le parti in plastica dei sedili. Almeno all’inizio.

Una sfida di cui, al momento, Ford non vuole rivelare altri particolari.

In primo piano
Bmw richiama i diesel e non solo

17/06/2018 – Dovrebbero essere 11.700 le auto diesel interessate al recente richiamo indetto da Bmw.

Leggi tutto
Riflettori sul domani

12/11/2018 - Domani 13 giugno all'Unipol Arena di Casalecchio di Reno, in provincia di Bologna, si alza il sipario su Autopromotec Conference - Stati Generali 2018, una due giorni dedicata all'aftermarket automobilistico.

Leggi tutto
Richiamo per il Vito Mercedes-Benz

10/06/2018 – La Kba, l’Autorità Federale tedesca per i Trasporti, ha notificato ufficialmente a Daimler l’obbligo di effettuare un richiamo di tutti i modelli del suo commerciale Vito equipaggiati col motore diesel Euro 6 da 1,6 litri, quello fabbricato da Renault per intenderci.

Leggi tutto
Con i pneus si fa strada

5/06/2018 - Un bel business quello dei pneumatici in Italia. Secondo uno studio della GfK, società di ricerca, nel 2017 il settore dei gommisti specialisti nella Penisola ha generato un valore di quasi 2 miliardi di euro, in crescita del 3,6 per cento rispetto all’anno precedente.

Leggi tutto