Menu

Revisioni truccate ad Albenga

18/3/2017 – Scoperto dalla polizia stradale di Savona - in Liguria – un centro revisioni di Albenga sospettato di contraffare i controlli obbligatori ministeriali su auto, moto e camion.

Dalle immagini di alcune telecamere piazzate per due settimane all’interno dell’officina, risulterebbe infatti che più volte sarebbero stati sottoposti a controlli veicoli non idonei, risultati poi invece in ordine e quindi atti a circolare senza nessun intervento manutentivo. Complessivamente sono centrotrenta i veicoli irregolari rilevati nel lasso di tempo delle indagini.

Si faceva di tutto per far passare la revisione anche ai veicoli non idonei: dalla misurazione dei fumi su automezzi ‘sicuri’ anziché su quelli effettivamente da controllare, al test di frenata eseguito zavorrando il veicolo e molto altro ancora. Senza contare, poi, che molto spesso la revisione veniva certificata dal responsabile tecnico anche in assenza dello stesso.

Il titolare del centro revisioni e i dipendenti sono stati iscritti nel registro degli indagati per associazione a delinquere, finalizzata al falso ideologico plurimo commesso da pubblico ufficiale in atto pubblico. Il centro rischia invece di vedersi ritirata l’autorizzazione ministeriale, mentre i proprietari dei veicoli truffaldinamente revisionati risultati consapevoli del raggiro verranno sanzionati.

Quanto ai veicoli ‘promossi’ anche se non idonei, sono stati sequestrati dall’autorità giudiziaria fino a nuova revisione, da effettuarsi dopo i necessari ripristini meccanici.

In primo piano
Appuntamento con l’usato

17/01/2018 - Usato protagonista nella capitale. Dall’8 all’11 marzo nella Fiera di Roma va in scena VO, Veicolo d’Occasione, prima edizione italiana di uno dei saloni di maggior successo spagnoli, nato nel 1997.

Leggi tutto
Scenari da guida autonoma

14/01/2018 – Più che l’auto elettrica di per sé, potrebbe essere la guida autonoma a mutare in maniera marcata gli scenari del comparto automotive, autoriparazione compresa.

Leggi tutto
Mercato a quota 1,9 milioni

8/01/2018 - Oltre 1,9 milioni di autovetture sono state immatricolate in Italia nel 2017, il 7,9 per cento in più dell’anno precedente come da stime di Anfia e Unrae. “Nell’anno da poco concluso – ha commentato Aurelio Nervo, Presidente di Anfia - è proseguito il trend di graduale crescita avviato nel 2014 dopo sei anni consecutivi in flessione e i volumi

Leggi tutto
Toyota dice addio al diesel

7/01/2018 - A partire dal primo giorno del 2018, Toyota ha eliminato dal proprio listino autovetture tutte le motorizzazioni diesel.

Leggi tutto