Menu

Revisioni auto in calo

15/10/2016 - Secondo quanto calcolato dall’Osservatorio Autopromotec, sono oltre 1 miliardo e 422 milioni gli euro spesi nel primo semestre di quest’anno, dagli italiani, per far revisionare l’auto presso le officine private autorizzate. Ossia in calo del 6,7 per cento rispetto ai primi sei mesi del 2015, quando la spesa per le stesse ammontava a più di 1 miliardo e 524 milioni.

La cifra spesa comprende sia il pagamento della tariffa fissata per le revisioni sia il costo per le cosiddette operazioni di prerevisione, cioè le manutenzioni e riparazioni indispensabili al fine di porre i veicoli in condizione di superare i controlli: costo che ammonta a 932,4 milioni di euro.

Il calo è dovuto soprattutto alla diminuzione degli autoveicoli revisionati, che sono stati 7.472.659 nei primi sei mesi del 2016, contro i 7.524.120 dello stesso periodo targato 2015 (-0,7 per cento). Per le prerevisioni, invece, la spesa è calata in maniera più consistente, stante – secondo gli indici Istat - una diminuzione dei costi delle operazioni di manutenzione e riparazione.

In primo piano
Ford e Volkswagen insieme. Ma per i van

23/06/2018 – Non una joint venture, bensì un’alleanza e – almeno per ora – limitata al solo comparto dei veicoli commerciali leggeri.

Leggi tutto
Strade ancora troppo pericolose

20/06/2018 - Negli ultimi quattro anni non si registrano miglioramenti per la sicurezza stradale all’interno dell’Unione Europea e per la prima volta l’ETSC - Consiglio Europeo per la Sicurezza Stradale - non assegnerà ad alcun Paese il premio annuale per i progressi verso una mobilità responsabile.

Leggi tutto
Anfia-Convey contro la contraffazione

19/06/2018 – È partito qualche giorno fa il Progetto Pilota ‘Lotta alla contraffazione online su piattaforme di e-Commerce B2B E B2C’ che coinvolge Anfia e Convey, società leader nei servizi per la lotta alla contraffazione online.

Leggi tutto
Bmw richiama i diesel e non solo

17/06/2018 – Dovrebbero essere 11.700 le auto diesel interessate al recente richiamo indetto da Bmw.

Leggi tutto