Menu

Psa-Opel, è fatta

4/03/2017 – Sarà il secondo gruppo automobilistico europeo dopo Volkswagen quello che verrà ufficializzato martedì, probabilmente in concomitanza con l’apertura alla stampa del Salone internazionale dell’auto di Ginevra (Svizzera), e che sorgerà dall’unione tra Psa Peugeot-Citroën e Opel.

Un Consiglio di sorveglianza straordinario del gruppo francese, svoltosi nel pomeriggio di ieri a Parigi, ha dato il via libera all'acquisto di Opel e del braccio britannico Vauxhall dal gruppo statunitense General Motors.

I due soggetti hanno trovato la convergenza su quelli che erano due punti chiave del take-over e che riguardavano più degli aspetti ‘accessori’ che non la produzione delle vetture. Il primo inerente alle pensioni dei dipendenti Opel/Vauxhall, calcolate in circa 7 miliardi di euro; il secondo relativo alla futura gestione di quelle royalty che oggi Opel versa annualmente a Gm per le attività di ricerca & sviluppo.

Per il gruppo di Detroit, la vendita di Opel è un po’ la fine di un calvario durato sedici anni - sempre in perdita -, che potrebbe però portare al licenziamento di oltre seimila dipendenti col ‘blitz’ ricamato sulla tuta o sul colletto bianco.

L’unione dei marchi dovrebbe risultare in 4,3 milioni di veicoli prodotti all’anno, 3 milioni dei quali in Europa. Ma soprattutto generare sinergie pari a 2 miliardi di euro annui, grazie alla condivisione di piattaforme e catene cinematiche.

In primo piano
Vogliamo il Superammortamento

21/11/2017 – Consentire a chi acquista autovetture nuove come beni strumentali di usufruire del Superammortamento anche nel 2018. È questa, in estrema sintesi la richiesta di Anfia, Aniasa, Assilea, Federauto e Unrae in rappresentanza dell'intero settore automobilistico nazionale, e con il supporto delle Confederazioni di riferimento, Confindustria e Confcommercio.

Leggi tutto
Tesla s’allarga ai truck

19/11/2017 – Non solo auto per Tesla che, lo scorso 16 novembre, con una ventina di giorni di ritardo rispetto a quanto annunciato in prima battuta (dove essere svelato il 26 ottobre), ha mostrato al pubblico un truck elettrico.

Leggi tutto
Al via con gli invernali

15/11/2017 - Il 15 novembre sono scattate le ordinanze di obbligo di circolazione con pneumatici invernali o catene a bordo.

Leggi tutto
L’automotive italiano cresce

12/11/2017 - Secondo i dati preliminari comunicati dall’Anfia (l’Associazione Nazionale Filiera Industria Automobilistica), nei primi nove mesi dell’anno in corso, la produzione italiana di autovetture registra una crescita del 5 per cento (oltre 560mila vetture), mentre il totale degli autoveicoli prodotti sfiora le 860mila unità, pari a una crescita del 3,5 per cento.

Leggi tutto