Menu

Psa-Opel, è fatta

4/03/2017 – Sarà il secondo gruppo automobilistico europeo dopo Volkswagen quello che verrà ufficializzato martedì, probabilmente in concomitanza con l’apertura alla stampa del Salone internazionale dell’auto di Ginevra (Svizzera), e che sorgerà dall’unione tra Psa Peugeot-Citroën e Opel.

Un Consiglio di sorveglianza straordinario del gruppo francese, svoltosi nel pomeriggio di ieri a Parigi, ha dato il via libera all'acquisto di Opel e del braccio britannico Vauxhall dal gruppo statunitense General Motors.

I due soggetti hanno trovato la convergenza su quelli che erano due punti chiave del take-over e che riguardavano più degli aspetti ‘accessori’ che non la produzione delle vetture. Il primo inerente alle pensioni dei dipendenti Opel/Vauxhall, calcolate in circa 7 miliardi di euro; il secondo relativo alla futura gestione di quelle royalty che oggi Opel versa annualmente a Gm per le attività di ricerca & sviluppo.

Per il gruppo di Detroit, la vendita di Opel è un po’ la fine di un calvario durato sedici anni - sempre in perdita -, che potrebbe però portare al licenziamento di oltre seimila dipendenti col ‘blitz’ ricamato sulla tuta o sul colletto bianco.

L’unione dei marchi dovrebbe risultare in 4,3 milioni di veicoli prodotti all’anno, 3 milioni dei quali in Europa. Ma soprattutto generare sinergie pari a 2 miliardi di euro annui, grazie alla condivisione di piattaforme e catene cinematiche.

In primo piano
Sulle orme dei grandi

17/02/2018 – Una ‘singolar tenzone’ all’ultimo bullone. È questo ciò che attende i concorrenti dello Scania Top Team Mini, sfida locale che s’ispira alla nota competizione internazionale per meccanici del Grifone e che si terrà martedì 20 febbraio nella sede italiana della Casa svedese.

Leggi tutto
Costi per l’assistenza in crescita

14/02/2018 - Nel 2017 i prezzi pagati per l’assistenza degli autoveicoli in Italia sono aumentati mediamente dell’1,0 per cento rispetto al 2016. La notizia è stata diffusa dall’Osservatorio Autopromotec che ha analizzato le rilevazioni mensili dell’Istat sui prezzi al consumo.

Leggi tutto
Bentley cerca nuove leve

10/02/2018 – Al via anche quest’anno la campagna Bentley (gruppo Volkswagen) per l’assunzione di nuovi giovani talenti in tutto il mondo.

Leggi tutto
Obiettivo centrato con tre anni di anticipo

5/02/2017 - I veicoli elettrici non decollano in Italia ma in altre parti del mondo le cose sembrano andare decisamente meglio tanto che un costruttore come Toyota che ha puntato sulle zero emission, ha raggiunto il suo target 2020 con ben tre anni di anticipo.

Leggi tutto