Menu

PSA, manteniamo le promesse

26/04/2016 - Le acque sono tornate calme dopo il dieselgate? Pare proprio di no. Le inchieste sulle emissioni inquinanti continuano e sotto l'occhio del ciclone ci sono tutte le case costruttrici di auto. Gli scorsi giorni ad essere oggetto di un'operazione di visita e di confisca da parte della DGCCRF (Direzione Generale della Concorrenza, dei Consumi e della Repressione delle Frodi francese) è stato il Gruppo PSA.

I vertici hanno voluto far sapere che, fiduciosi delle tecnologie adottate sui veicoli a marchio Citroën, Ds e Peugeot e certi di operare nel rispetto delle regole, sono disposti a collaborare appieno con le autorità competenti. In un comunicato stampa il Gruppo PSA ha poi voluto ricordare l'efficacia del sistema di post-trattamento BlueHDI, composto dalla Selective Catalytic Reduction (SCR) posizionata a monte del filtro attivo antiparticolato (FAP), che permette di trattare gli ossidi di azoto (NOx) emessi dai motori diesel. Una tecnologia adottata progressivamente, dalla fine del 2013, su tutti i veicoli Euro 6 del Gruppo.

PSA convinta dell'importanza della trasparenza verso il cliente da novembre 2015 pubblica i risultati dei consumi dei suoi veicoli in condizioni di utilizzo reale, derivati da un protocollo di test definito con le ONG Transport & Environment (T&E) e France Nature Environnement (FNE).

In primo piano
Vogliamo il Superammortamento

21/11/2017 – Consentire a chi acquista autovetture nuove come beni strumentali di usufruire del Superammortamento anche nel 2018. È questa, in estrema sintesi la richiesta di Anfia, Aniasa, Assilea, Federauto e Unrae in rappresentanza dell'intero settore automobilistico nazionale, e con il supporto delle Confederazioni di riferimento, Confindustria e Confcommercio.

Leggi tutto
Tesla s’allarga ai truck

19/11/2017 – Non solo auto per Tesla che, lo scorso 16 novembre, con una ventina di giorni di ritardo rispetto a quanto annunciato in prima battuta (dove essere svelato il 26 ottobre), ha mostrato al pubblico un truck elettrico.

Leggi tutto
Al via con gli invernali

15/11/2017 - Il 15 novembre sono scattate le ordinanze di obbligo di circolazione con pneumatici invernali o catene a bordo.

Leggi tutto
L’automotive italiano cresce

12/11/2017 - Secondo i dati preliminari comunicati dall’Anfia (l’Associazione Nazionale Filiera Industria Automobilistica), nei primi nove mesi dell’anno in corso, la produzione italiana di autovetture registra una crescita del 5 per cento (oltre 560mila vetture), mentre il totale degli autoveicoli prodotti sfiora le 860mila unità, pari a una crescita del 3,5 per cento.

Leggi tutto