Menu

Pronti (quasi) a spiccare il volo

26/06/2017 - Mentre si fa un gran parlare di guida autonoma c’è già chi sta pensando di mettere le ali alle nostre auto per risolvere, almeno in parte, la questione del congestionamento del traffico all’interno delle città. Frost & Sullivan, azienda di consulenza, prevede che case automobilistiche, start-up, aziende aerospaziali e altri operatori faranno investimenti significativi nel mercato dei veicoli volanti e presenteranno i propri prototipi nei prossimi 5-10 anni. Certo gli scogli da superare non sono pochi: decollo e atterraggio in zone urbane, errore umano, sicurezza, efficienza del carburante, autonomia, rumore, sicurezza e controllo del traffico aereo. Senza contare che oggi i costi sarebbero proibitivi.

“Il settore delle automobili volanti è in uno stadio nascente in cui varie aziende stanno sviluppando diversi modelli di automobili volanti, molte delle quali sono in fase di test e il loro lancio è previsto entro il 2025 – ha affermato Joe Praveen Vijayakumar, analista di Frost & Sullivan - Si prevede che l’ingresso di Airbus, Google e Uber nel mercato delle automobili volanti darà lo slancio necessario per rendere possibili le applicazioni commerciali delle automobili volanti entro il 2035”.

Intorno alle automobili volanti nasceranno una serie di nuovi servizi per gli affari, come ad esempio turismo aereo, sorveglianza aerea erogata come servizio, consegna per via aerea di aiuti critici, taxi aerei pay-per-ride e leasing aziendali di mezzi volanti. Meccanici e carrozzieri preparate le piste di atterraggio…

 

 

In primo piano
Appuntamento con l’usato

17/01/2018 - Usato protagonista nella capitale. Dall’8 all’11 marzo nella Fiera di Roma va in scena VO, Veicolo d’Occasione, prima edizione italiana di uno dei saloni di maggior successo spagnoli, nato nel 1997.

Leggi tutto
Scenari da guida autonoma

14/01/2018 – Più che l’auto elettrica di per sé, potrebbe essere la guida autonoma a mutare in maniera marcata gli scenari del comparto automotive, autoriparazione compresa.

Leggi tutto
Mercato a quota 1,9 milioni

8/01/2018 - Oltre 1,9 milioni di autovetture sono state immatricolate in Italia nel 2017, il 7,9 per cento in più dell’anno precedente come da stime di Anfia e Unrae. “Nell’anno da poco concluso – ha commentato Aurelio Nervo, Presidente di Anfia - è proseguito il trend di graduale crescita avviato nel 2014 dopo sei anni consecutivi in flessione e i volumi

Leggi tutto
Toyota dice addio al diesel

7/01/2018 - A partire dal primo giorno del 2018, Toyota ha eliminato dal proprio listino autovetture tutte le motorizzazioni diesel.

Leggi tutto