Menu

Più usate che nuove

6/01/2017 - Mercato auto italiano in recupero nell’anno appena chiuso. Con l’usato che addirittura sopravanza la vendita del nuovo. Solo a dicembre, infatti, i passaggi di proprietà delle quatto ruote - escluse le minivolture - hanno fatto segnare un incremento mensile del 2,7 per cento.

Secondo un’analisi statistica realizzata dall’Automobile Club d’Italia sui dati del Pra, nel corso del 2016 ogni 100 autovetture nuove ne sono state vendute mediamente 153 usate, con un picco di 173 per il mese di dicembre. La crescita complessiva dell’usato durante tutto l’anno appena lasciato alle spalle è invece del 4,1 per cento.

Segno meno a dicembre, da contro, per le radiazioni di autovetture: la diminuzione è stata del 2,2 per cento rispetto all’analogo mese del 2015. Il tasso unitario di sostituzione a dicembre risulta così pari a 0,89 (ossia, ogni 100 auto immatricolate ne sono state radiate 89), mentre complessivamente il 2016 si chiude a 0,74 (100 auto nuove contro 74 demolite).

Nel 2016, però, le radiazioni di automobili hanno fatto registrare incrementi complessivi pari all’1,5 per cento.

In primo piano
Bmw richiama i diesel e non solo

17/06/2018 – Dovrebbero essere 11.700 le auto diesel interessate al recente richiamo indetto da Bmw.

Leggi tutto
Riflettori sul domani

12/11/2018 - Domani 13 giugno all'Unipol Arena di Casalecchio di Reno, in provincia di Bologna, si alza il sipario su Autopromotec Conference - Stati Generali 2018, una due giorni dedicata all'aftermarket automobilistico.

Leggi tutto
Richiamo per il Vito Mercedes-Benz

10/06/2018 – La Kba, l’Autorità Federale tedesca per i Trasporti, ha notificato ufficialmente a Daimler l’obbligo di effettuare un richiamo di tutti i modelli del suo commerciale Vito equipaggiati col motore diesel Euro 6 da 1,6 litri, quello fabbricato da Renault per intenderci.

Leggi tutto
Con i pneus si fa strada

5/06/2018 - Un bel business quello dei pneumatici in Italia. Secondo uno studio della GfK, società di ricerca, nel 2017 il settore dei gommisti specialisti nella Penisola ha generato un valore di quasi 2 miliardi di euro, in crescita del 3,6 per cento rispetto all’anno precedente.

Leggi tutto