Menu

Più controlli per la sicurezza

12/06/2016 - La Legge di Stabilità 2016 (art. 1 comma 655) ha autorizzato una spesa pari a cinque milioni di euro – nell’anno in corso - per le verifiche sia dei livelli di emissione dei veicoli nuovi/in circolazione sia delle conformità dei dispositivi a tutela della sicurezza stradale. In attuazione di tali disposizioni, il Decreto Ministero dei Trasporti datato 26 febbraio 2016 (GU. n. 58 del 10 marzo 2016) ha previsto che i veicoli, i componenti, i dispositivi nonché i sistemi omologati siano oggetto di verifiche tecniche.

Sono soggetti ai controlli sulle omologazioni:

* ciclomotori; motoveicoli; autoveicoli e rimorchi;
* caschi per utenti di veicoli a due ruote;
* sistemi di ritenuta per bambini;
* pneumatici per autoveicoli, motocicli e ciclomotori;
* ruote (come da DM 20, datato 10 gennaio 2013);
* guarnizioni di attrito per i sistemi frenanti dei veicoli.

Con successivi decreti, la Direzione Generale della Motorizzazione stabilirà le modalità, le metodologie di prova e i requisiti di accettabilità relativi alle verifiche di conformità al tipo omologato.

Verifiche e prove verranno effettuate dalla Direzione Generale della Motorizzazione attraverso i propri uffici, istituti specializzati o idonei laboratori. In caso di irregolarità, il Decreto rimanda alle sanzioni previste dal Codice della Strada, dal Codice del Consumo e da alcune Direttive Europee.

In primo piano
Bonus-Malus emissioni: è caos

9/12/2018 – Poche idee ma confuse. Questo è il sunto delle ultime decisioni governative nazionali in tema di tasse automobilistiche, già tra le più alte d’Europa.

Leggi tutto
Mercato auto ancora giù

6/12/2018 - Flette anche a novembre il mercato dell’auto in Italia. Le immatricolazioni si sono fermate a 146.991 unità facendo registrare un meno 6,3% su novembre 2017. Nei primi 11 mesi dell’anno si è arrivati a quota 1.785.722, meno 3,5% su gennaio-novembre di un anno fa.

Leggi tutto
Il Gruppo Psa fa cassa

2/12/2018 - Toyota e Psa hanno annunciato il prossimo passo della loro partnership nel mercato europeo, iniziata nel 2012 con la generazione precedente del furgone ProAce, prodotto in Francia alla Sevel Nord.

Leggi tutto
La fattura diventa elettronica

26/11/2018 – Partito il countdown per la fatturazione elettronica che diverrà obbligatoria a partire dal 1° gennaio 2019 come da Legge di Bilancio 2018. Una misura attraverso la quale Agenzia delle Entrate e Governo puntano da una parte a ridurre l’evasione, dall’altra a semplificare la macchina fiscale con una riduzione degli adempimenti.

Leggi tutto