Menu

Per driver di polso

6/05/2016 - Si ampliano gli utilizzi degli smartwatch in campo automotive. Stavolta è il prestigioso marchio Bentley a proporre un utilizzo diverso dell'AppleWatch, addirittura per gestire alcuni servizi di bordo. Quindi, addio a leve o bottoni sui sedili (che comunque restano), per traslare la seduta, regolare i poggiatesta, comandare la climatizzazione o gustarsi un massaggio via sedili basta ora ruotare il polso e fare tutto dallo schermino dell'orologio in questione.

Tutto grazie alla nuova App che la Casa di Crewe offre ai freschi possessori di un fiammante Suv Bentayga. La regolazione della temperatura interna si esegue semplicemente ruotando la corona dell'orologio e, sempre dall'AppleWatch, gli occupanti possono pilotare il sistema d'intrattenimento multimediale, replicando così al polso tutti i comandi presenti in console centrale.

Ma non è tutto. Visto che dall'App presente sullo smartwatch ogni occupante connesso via bluetooth al sistema di bordo può sapere a che velocità si sta viaggiando e quali sono i consumi di carburante. Ulteriori funzioni verranno implementate nei prossimi rilasci dell'applicazione, scaricabile gratuitamente dall'App Store di iTunes.

In primo piano
Come si cambia

18/09/2018 - Più lunghe, più larghe e sempre più straniere. I gusti degli italiani in fatto di automobili in 50 anni sono cambiati parecchio, come del resto l’offerta stessa che è cresciuta in modo esponenziale per arrivare a contare oggi 501 modelli contro gli 89 del 1968.

Leggi tutto
Maggiolino addio. Per sempre

15/09/2018 – Stavolta sarà veramente per sempre, almeno di ripensamenti in chiave elettrica dell’ultima ora. Ma, al momento, la decisione è questa: il 19 luglio del prossimo anno, dallo stabilimento Volkswagen di Puebla (Messico), l’unico rimasto a produrre la mitica vettura tedesca, uscirà l’ultimo Maggiolino.

Leggi tutto
Il Wltp dà un boost al mercato

8/09/2018 – Obbligatorio da questo 1° settembre e chiamato a sostituire l’attuale ciclo Nedc, il Worldwide harmonized Light-Duty vehicles Test Procedure (Wltp) è il nuovo metodo mondiale di controllo standardizzato per il rilevamento di consumi ed emissioni relativamente ad auto e furgoni.

Leggi tutto
Il web non passa l'esame

4/09/2018 – Nella ‘web era’ i siti internet delle case costruttrici non passano l’esame. È quanto emerge da un’analisi condotta da Forrester, azienda di ricerca e consulenza con presenza globale, che ha messo sotto la lente d’ingrandimento 11 dei principali marchi automobilistici in Europa: Audi, Bmw, Citroën, Ford, Mercedes-Benz, Nissan, Peugeot, Renault, Toyota, Vauxhall e Volkswagen, selezionati in base ai loro elevati volumi di vendita sia nel mercato di massa che nelle categorie di lusso.

Leggi tutto