Menu

Oltre 175 miliardi per l’auto

27/05/2017 – Comparto automotive in crescita nel Bel paese. Nel 2016, infatti, le famiglie e le imprese italiane hanno speso ben 175,8 miliardi di euro per l’acquisto di autoveicoli, tra autovetture, veicoli commerciali, industriali e bus: ossia il 2,6 per cento in più dell’anno precedente. Un incremento che addirittura sopravanza la crescita complessiva dell’economia nazionale e che incide sempre più sul Pil nostrano. La contribuzione del comparto automotive domestico al Prodotto interno lordo sale dal 10,41 per cento del 2015 al 10,50 della passata stagione.

È quanto stima l’Osservatorio Autopromotec, il quale sottolinea come tutte le voci di spesa siano aumentate, eccezion fatta per carburante e assicurazione. Esplicitando i dati, si scopre come i combustibili siano costati agli italiani ben 50,6 miliardi di euro, con un’incidenza complessiva sul totale della spesa del 28,8 per cento. Rispetto al 2015, la spesa cala però quasi del 9 per cento, grazie alla diminuzione dei prezzi alla pompa e a una contrazione nei consumi (circa l’1 per cento in meno).

Nel 2016, manutenzione e riparazioni valgono il 20,58 per cento della spesa complessiva, cioè 36,6 miliardi di euro: 3,9 per cento in più e sono la terza voce di spesa.

In primo piano
Appuntamento con l’usato

17/01/2018 - Usato protagonista nella capitale. Dall’8 all’11 marzo nella Fiera di Roma va in scena VO, Veicolo d’Occasione, prima edizione italiana di uno dei saloni di maggior successo spagnoli, nato nel 1997.

Leggi tutto
Scenari da guida autonoma

14/01/2018 – Più che l’auto elettrica di per sé, potrebbe essere la guida autonoma a mutare in maniera marcata gli scenari del comparto automotive, autoriparazione compresa.

Leggi tutto
Mercato a quota 1,9 milioni

8/01/2018 - Oltre 1,9 milioni di autovetture sono state immatricolate in Italia nel 2017, il 7,9 per cento in più dell’anno precedente come da stime di Anfia e Unrae. “Nell’anno da poco concluso – ha commentato Aurelio Nervo, Presidente di Anfia - è proseguito il trend di graduale crescita avviato nel 2014 dopo sei anni consecutivi in flessione e i volumi

Leggi tutto
Toyota dice addio al diesel

7/01/2018 - A partire dal primo giorno del 2018, Toyota ha eliminato dal proprio listino autovetture tutte le motorizzazioni diesel.

Leggi tutto