Menu

Occhio ai limiti

25/07/2016 - Gli articoli 157 e 158 del Codice della Strada, quelli che regolamentano arresto, fermata e sosta fuori e all’interno dei centri abitati, sembrano sconosciuti a parecchi italiani. Nel 2015 sono state elevate oltre 3,240 milioni di sanzioni per queste infrazioni, oltre 3,2 milioni dalla Polizia Locale. Lo rivela il Rapporto Aci/Istat appena pubblicato. A costare caro agli abitanti della Penisola è anche il superamento dei limiti di velocità con complessive 2,555 milioni di infrazioni, il mancato possesso dei documenti di circolazione e il mancato uso di dispositivi di sicurezza (cinture, casco e sistemi di ritenuta per bambini), di lenti o l’uso improprio di telefoni cellulari o cuffie. Per la Guida in stato di ebbrezza alcolica e la Guida sotto l'influenza di sostanze stupefacenti Polizia Stradale, Carabinieri e Polizie Locali dei Comuni capoluogo hanno contestato complessivamente nel 2015 rispettivamente 42.857 e 4.518 violazioni. Decisamente troppe.

Secondo i dati provvisori nell’ultimo anno sulle strade italiane si sono verificati 173.892 incidenti stradali con lesioni a persone, che hanno provocato 3.419 vittime e 246.050 feriti.

In primo piano
Ford e Volkswagen insieme. Ma per i van

23/06/2018 – Non una joint venture, bensì un’alleanza e – almeno per ora – limitata al solo comparto dei veicoli commerciali leggeri.

Leggi tutto
Strade ancora troppo pericolose

20/06/2018 - Negli ultimi quattro anni non si registrano miglioramenti per la sicurezza stradale all’interno dell’Unione Europea e per la prima volta l’ETSC - Consiglio Europeo per la Sicurezza Stradale - non assegnerà ad alcun Paese il premio annuale per i progressi verso una mobilità responsabile.

Leggi tutto
Anfia-Convey contro la contraffazione

19/06/2018 – È partito qualche giorno fa il Progetto Pilota ‘Lotta alla contraffazione online su piattaforme di e-Commerce B2B E B2C’ che coinvolge Anfia e Convey, società leader nei servizi per la lotta alla contraffazione online.

Leggi tutto
Bmw richiama i diesel e non solo

17/06/2018 – Dovrebbero essere 11.700 le auto diesel interessate al recente richiamo indetto da Bmw.

Leggi tutto