Menu

Occhio ai contraffatti

26/01/ 2017 - La storia, purtroppo nota, si ripete. È solo di qualche giorno fa la notizia di un nuovo maxisequestro (oltre 500.000 pezzi) di ricambi automobilistici contraffatti da parte della Guardia di Finanza di Torino. Ben ventisette le società italiane coinvolte nella frode, quasi tutte del nord Italia, e trenta le persone indagate che dovranno rispondere davanti ai Giudici delle accuse di vendita di prodotti contraffatti, ricettazione e frode in commercio.

Si stima che le merci, sui quali erano riprodotti i loghi di note case automobilistiche, avessero un valore sul mercato superiore ai 6 milioni di euro. Fedeli agli originali anche gli imballi in grado di trarre in inganno non solo gli automobilisti, attratti da un prezzo certamente vantaggioso, ma anche i meccanici.

Come non cadere in trappola rischiando di mettere in serio pericolo la sicurezza dei veicoli e, quindi, di chi lo guida o li occupa? La prima regola è quella di non cedere di fronte a offerte di ricambi non coerenti, agli acquisti on-line o porta a porta a prezzi stracciati. La seconda è quella di rivolgersi sempre alle reti ufficiali. Tutti gli affiliati AsConAuto per i loro acquisti possono affidarsi al consorzi di competenza per avere la certezza di ricevere solo ricambi originali e di operare quindi nel pieno rispetto delle regole.

 

In primo piano
Bmw richiama i diesel e non solo

17/06/2018 – Dovrebbero essere 11.700 le auto diesel interessate al recente richiamo indetto da Bmw.

Leggi tutto
Riflettori sul domani

12/11/2018 - Domani 13 giugno all'Unipol Arena di Casalecchio di Reno, in provincia di Bologna, si alza il sipario su Autopromotec Conference - Stati Generali 2018, una due giorni dedicata all'aftermarket automobilistico.

Leggi tutto
Richiamo per il Vito Mercedes-Benz

10/06/2018 – La Kba, l’Autorità Federale tedesca per i Trasporti, ha notificato ufficialmente a Daimler l’obbligo di effettuare un richiamo di tutti i modelli del suo commerciale Vito equipaggiati col motore diesel Euro 6 da 1,6 litri, quello fabbricato da Renault per intenderci.

Leggi tutto
Con i pneus si fa strada

5/06/2018 - Un bel business quello dei pneumatici in Italia. Secondo uno studio della GfK, società di ricerca, nel 2017 il settore dei gommisti specialisti nella Penisola ha generato un valore di quasi 2 miliardi di euro, in crescita del 3,6 per cento rispetto all’anno precedente.

Leggi tutto