Menu

Occhi puntati sulla Legge di Stabilità

31/10/2017 - Nella Legge di Stabilità 2018 che si appresta a terminare il suo iter di approvazione al Senato è riconfermato il Superammortamento ma con qualche novità che non piace ai costruttori di auto… Le vetture, infatti, nel 2018 vengono escluse dal beneficio che rimane invece valido per i veicoli industriali.

Nella bozza si legge che “Ai fini delle imposte sui redditi, per i soggetti titolari di reddito d’impresa e per gli esercenti arti e professioni che effettuano investimenti in beni materiali strumentali nuovi, esclusi i veicoli e gli altri mezzi di trasporto di cui all’art. 164, comma 1, del testo unico delle imposte sui redditi, di cui al decreto del presidente delle Repubblica 22 dicembre 1986, n. 917, dal 1° gennaio 2018 al 31 dicembre 2018 (…) il costo di acquisizione è maggiorato del 30 per cento”.

L’agevolazione passa, quindi, dal 40 al 30%: sarà possibile applicare una maggiorazione del 30% sulla deducibilità delle spese relative ad investimenti in beni materiali strumentali nuovi, ovvero oltre che per l’acquisto dei beni da terzi, in proprietà o in leasing.

Prorogato, invece, l’iper ammortamento già previsto dall’art. 1, comma 9 e 10, della legge 11 dicembre 2016, n. 232, riguardante gli investimenti in beni materiali strumentali nuovi e immateriali funzionali alla trasformazione tecnologica e/o digitale in chiave Industria 4.0. In particolare i titolari di impresa hanno la possibilità di aumentare il costo di acquisizione del bene del 150% per la determinazione delle quote di ammortamento ovvero dei canoni di leasing.

In primo piano
Vogliamo il Superammortamento

21/11/2017 – Consentire a chi acquista autovetture nuove come beni strumentali di usufruire del Superammortamento anche nel 2018. È questa, in estrema sintesi la richiesta di Anfia, Aniasa, Assilea, Federauto e Unrae in rappresentanza dell'intero settore automobilistico nazionale, e con il supporto delle Confederazioni di riferimento, Confindustria e Confcommercio.

Leggi tutto
Tesla s’allarga ai truck

19/11/2017 – Non solo auto per Tesla che, lo scorso 16 novembre, con una ventina di giorni di ritardo rispetto a quanto annunciato in prima battuta (dove essere svelato il 26 ottobre), ha mostrato al pubblico un truck elettrico.

Leggi tutto
Al via con gli invernali

15/11/2017 - Il 15 novembre sono scattate le ordinanze di obbligo di circolazione con pneumatici invernali o catene a bordo.

Leggi tutto
L’automotive italiano cresce

12/11/2017 - Secondo i dati preliminari comunicati dall’Anfia (l’Associazione Nazionale Filiera Industria Automobilistica), nei primi nove mesi dell’anno in corso, la produzione italiana di autovetture registra una crescita del 5 per cento (oltre 560mila vetture), mentre il totale degli autoveicoli prodotti sfiora le 860mila unità, pari a una crescita del 3,5 per cento.

Leggi tutto