Menu

Metano, rete in crescita

1/10/2016 – Le previsioni parlano di 40 mila punti distributivi entro il 2024. Nel mondo, però. Un numero che non fa certo impressione, ma che rappresenta un sicuro balzo in avanti rispetto ai 26.700 distributori di gas naturale compresso attivi a oggi nel globo. Ciò significa infatti un aumento pari al 35 per cento delle stazioni di metano, nel prossimo decennio.

Lo dice una previsione dell’istituto di ricerca Navigant Research, resa nota in Italia dall’Osservatorio Federmetano. “Nonostante la discesa dei prezzi del petrolio – commenta Sam Abuelsamid, senior research analyst di Navigant Research – il metano resta un’alternativa particolarmente competitiva a benzina e gasolio, stante dei regolamenti sempre più stringenti adottati in tema di emissioni: soprattutto nelle aree in cui l’uso di veicoli elettrici non è un’alternativa percorribile ai carburanti tradizionali”.

A guidare questa crescita distributiva è il successo crescente di soluzioni tecnologiche innovative, come il metano liquido (Lng), l’alimentazione dual-fuel (dove si miscelano gasolio e metano) e – prossimamente – il biometano, combustibili in rapida espansione nel settore dei mezzi pesanti. Nel nostro paese, proprio l’approvazione del decreto legislativo che recepisce la normativa europea sui carburanti alternativi e rimuove gli ostacoli alla diffusione industriale del gas naturale liquefatto darà un boost al comparto.

In primo piano
Vogliamo il Superammortamento

21/11/2017 – Consentire a chi acquista autovetture nuove come beni strumentali di usufruire del Superammortamento anche nel 2018. È questa, in estrema sintesi la richiesta di Anfia, Aniasa, Assilea, Federauto e Unrae in rappresentanza dell'intero settore automobilistico nazionale, e con il supporto delle Confederazioni di riferimento, Confindustria e Confcommercio.

Leggi tutto
Tesla s’allarga ai truck

19/11/2017 – Non solo auto per Tesla che, lo scorso 16 novembre, con una ventina di giorni di ritardo rispetto a quanto annunciato in prima battuta (dove essere svelato il 26 ottobre), ha mostrato al pubblico un truck elettrico.

Leggi tutto
Al via con gli invernali

15/11/2017 - Il 15 novembre sono scattate le ordinanze di obbligo di circolazione con pneumatici invernali o catene a bordo.

Leggi tutto
L’automotive italiano cresce

12/11/2017 - Secondo i dati preliminari comunicati dall’Anfia (l’Associazione Nazionale Filiera Industria Automobilistica), nei primi nove mesi dell’anno in corso, la produzione italiana di autovetture registra una crescita del 5 per cento (oltre 560mila vetture), mentre il totale degli autoveicoli prodotti sfiora le 860mila unità, pari a una crescita del 3,5 per cento.

Leggi tutto