Menu

Mercato auto Ue in salita

17/09/2016 – A gonfie vele il mercato auto 2016 nell’Unione Europea. Stando ai dati diramati in questi giorni dall’Acea (l’Associazione Europea dei Costruttori d’Auto), nel primo semestre l’aumento d’immatricolazioni è stato del 9,4 per cento rispetto al medesimo periodo dell’anno scorso.

A luglio, piccolo rallentamento, subito controbilanciato da un più 10 per cento del mese scorso, che ha portato il consuntivo dei primi otto mesi dell’anno a quota 9.787.760 immatricolazioni, pari a una crescita media dell’8,1 per cento. Secondo quanto elaborato dal Centro Studi Promotor, ciò consente di fare una previsione di quasi 15 milioni di autoveicoli immatricolati nell’anno in corso, se la situazione dovesse rimanere stabile.

Il segno positivo interessa tutti i ventotto paesi dell’Unione, tranne l’Olanda, mentre in Italia le immatricolazioni crescono del 17,4 per cento. Meglio di Germania (che chiude il consuntivo a fine agosto con una crescita del 5,7 per cento), Francia (+6,1 per cento) e Regno Unito (+2,8 per cento).

In primo piano
Ford e Volkswagen insieme. Ma per i van

23/06/2018 – Non una joint venture, bensì un’alleanza e – almeno per ora – limitata al solo comparto dei veicoli commerciali leggeri.

Leggi tutto
Strade ancora troppo pericolose

20/06/2018 - Negli ultimi quattro anni non si registrano miglioramenti per la sicurezza stradale all’interno dell’Unione Europea e per la prima volta l’ETSC - Consiglio Europeo per la Sicurezza Stradale - non assegnerà ad alcun Paese il premio annuale per i progressi verso una mobilità responsabile.

Leggi tutto
Anfia-Convey contro la contraffazione

19/06/2018 – È partito qualche giorno fa il Progetto Pilota ‘Lotta alla contraffazione online su piattaforme di e-Commerce B2B E B2C’ che coinvolge Anfia e Convey, società leader nei servizi per la lotta alla contraffazione online.

Leggi tutto
Bmw richiama i diesel e non solo

17/06/2018 – Dovrebbero essere 11.700 le auto diesel interessate al recente richiamo indetto da Bmw.

Leggi tutto