Menu

Meno 90 ad Autopromotec

21/02/2017 - Mancano tre mesi all’edizione 2017 di Autopromotec, la più specializzata fiera internazionale dedicata all’aftermarket automobilistico. Temi caldi della rassegna biennale, in scena a Bologna dal 24 al 28 maggio: la connettività delle auto, le nuove forme di mobilità e il sempre maggiore utilizzo del web da parte degli automobilisti che implicano una vera e propria rivoluzione in officina. Si attende un incremento degli espositori tra il 10 e il 20 per cento rispetto al 2015, quando si era raggiunta quota 1.587 e ben oltre 100mila visitatori, dall’Italia e dall’estero.

In esposizione tutto ciò che può servire alle attività di autoriparazione: dalle attrezzature ai componenti, fino ai servizi. Molto da vedere, quindi, ma anche e da ascoltare con Autopromotec Edu, un’arena per i dibattiti che vedrà la presenza di autorevoli protagonisti del settore.

Tra le novità la possibilità per i meccanici di visionare l’officina 4.0, un vero e proprio salto in un futuro che si avvicina a grandi passi.

Per saperne di più non perdete il prossimo numero di AsConAuto Informa con l’intervista a Renzo Servadei, Amministratore Delegato dell’evento.

 

In primo piano
Al via con gli invernali

15/11/2017 - Il 15 novembre sono scattate le ordinanze di obbligo di circolazione con pneumatici invernali o catene a bordo.

Leggi tutto
L’automotive italiano cresce

12/11/2017 - Secondo i dati preliminari comunicati dall’Anfia (l’Associazione Nazionale Filiera Industria Automobilistica), nei primi nove mesi dell’anno in corso, la produzione italiana di autovetture registra una crescita del 5 per cento (oltre 560mila vetture), mentre il totale degli autoveicoli prodotti sfiora le 860mila unità, pari a una crescita del 3,5 per cento.

Leggi tutto
Obiettivo meno 30 per cento

8/11/2017 - Pubblicato dalla Commissione Europea il secondo pacchetto mobilità che include una proposta per gli obiettivi di riduzione delle emissioni di CO2 post-2021 per le autovetture e i veicoli commerciali. Una proposta che non convince pienamente Anfia.


Leggi tutto
Tutti contro Tesla

4/11/2017 – L’obiettivo è altisonante e prevede – da qui al 2020 - l’installazione sulle grandi vie di comunicazione europee di ben quattrocento colonnine per la ricarica veloce dei veicoli elettrici.

Leggi tutto