Menu

Maserati, il sito più visitato

26/04/2017 - Auto di lusso, un sogno per molti italiani. E anche se il conto in banca non consente di acquistarne una, nulla vieta di darle un’occhiata on-line. Ecco perché il numero di visite ai siti di case automobilistiche top è molto rilevante. Lo rivela un’analisi svolta da Ogury, piattaforma di mobile data, che ha analizzato i dati raccolti sui dispositivi mobili di 15mila italiani nel corso del I trimestre dell’anno.

In cima alle preferenze ci sono Maserati, Porsche e Lamborghini. Gli utenti messi sotto la lente d’ingrandimento però si accontentano di uno sguardo visitando una sola pagina del sito. Poi prendono altri lidi. In primis Volkswagen, Ford e Audi. Più del 18 per cento di coloro che navigano nel settore automotive visita il sito di Volkswagen e un altro 18 per cento quello dell’Ovale Blu; di pochissimo indietro i quattro cerchi con il 17 per cento. In questi casi il 20 per cento degli utenti apre almeno due pagine del sito.

Ma è nell’universo virtuale di Fiat che gli abitanti della Penisola entrano nel dettaglio visitando nel 20 per cento dei casi ben sei pagine. A spingerli il bisogno di andare a fondo prima di effettuare un acquisto: non è un caso che sia la casa torinese a detenere la leadership sul mercato italiano con una quota superiore al 21,0 per cento.

 

 

 

In primo piano
Vogliamo il Superammortamento

21/11/2017 – Consentire a chi acquista autovetture nuove come beni strumentali di usufruire del Superammortamento anche nel 2018. È questa, in estrema sintesi la richiesta di Anfia, Aniasa, Assilea, Federauto e Unrae in rappresentanza dell'intero settore automobilistico nazionale, e con il supporto delle Confederazioni di riferimento, Confindustria e Confcommercio.

Leggi tutto
Tesla s’allarga ai truck

19/11/2017 – Non solo auto per Tesla che, lo scorso 16 novembre, con una ventina di giorni di ritardo rispetto a quanto annunciato in prima battuta (dove essere svelato il 26 ottobre), ha mostrato al pubblico un truck elettrico.

Leggi tutto
Al via con gli invernali

15/11/2017 - Il 15 novembre sono scattate le ordinanze di obbligo di circolazione con pneumatici invernali o catene a bordo.

Leggi tutto
L’automotive italiano cresce

12/11/2017 - Secondo i dati preliminari comunicati dall’Anfia (l’Associazione Nazionale Filiera Industria Automobilistica), nei primi nove mesi dell’anno in corso, la produzione italiana di autovetture registra una crescita del 5 per cento (oltre 560mila vetture), mentre il totale degli autoveicoli prodotti sfiora le 860mila unità, pari a una crescita del 3,5 per cento.

Leggi tutto