Menu

Manutenzione in ripresa

30/06/2016 – La manutenzione e la riparazione delle auto nel 2015 è costata agli italiani ben 28,4 miliardi di euro, il 4,8 per cento in più rispetto all’anno precedente quando la spesa si era fermata a 27,1 miliardi. Si tratta dell’incremento maggiore dal 2008, comunemente considerato l’anno di inizio della crisi. Le stime sono dell’Osservatorio Autopromotec, struttura di ricerca della più specializzata rassegna espositiva internazionale delle attrezzature e dell’aftermarket automobilistico. A cosa è dovuta questa importante crescita? Certamente all’aumento dei prezzi per la manutenzione e la riparazione che, secondo l’Osservatorio è stato dell’1,2 per cento, ma anche al maggior numero di interventi praticati dalle officine, più 2,8 per cento sull’anno precedente. Molti, infatti, i lavori non più rinviabili soprattutto sulle auto più datate. Da non dimenticare poi che è cresciuto anche il parco circolante, dello 0,7 per cento sul 2014.

I 28,4 miliardi di euro di spesa testimoniano la vitalità del settore dell’assistenza auto. Per vedere ciò che di più avanzato si sta facendo strada nel mondo dell’autoriparazione, un appuntamento irrinunciabile per tutti gli operatori del settore è la 27° edizione di Autopromotec, che si terrà nel quartiere fieristico di Bologna dal 24 al 28 maggio 2017.

 

 

 

In primo piano
Bonus-Malus emissioni: è caos

9/12/2018 – Poche idee ma confuse. Questo è il sunto delle ultime decisioni governative nazionali in tema di tasse automobilistiche, già tra le più alte d’Europa.

Leggi tutto
Mercato auto ancora giù

6/12/2018 - Flette anche a novembre il mercato dell’auto in Italia. Le immatricolazioni si sono fermate a 146.991 unità facendo registrare un meno 6,3% su novembre 2017. Nei primi 11 mesi dell’anno si è arrivati a quota 1.785.722, meno 3,5% su gennaio-novembre di un anno fa.

Leggi tutto
Il Gruppo Psa fa cassa

2/12/2018 - Toyota e Psa hanno annunciato il prossimo passo della loro partnership nel mercato europeo, iniziata nel 2012 con la generazione precedente del furgone ProAce, prodotto in Francia alla Sevel Nord.

Leggi tutto
La fattura diventa elettronica

26/11/2018 – Partito il countdown per la fatturazione elettronica che diverrà obbligatoria a partire dal 1° gennaio 2019 come da Legge di Bilancio 2018. Una misura attraverso la quale Agenzia delle Entrate e Governo puntano da una parte a ridurre l’evasione, dall’altra a semplificare la macchina fiscale con una riduzione degli adempimenti.

Leggi tutto