Menu

Le gomme rincarano

26/02/2017 – Prezzi in rialzo per quasi tutte le marche di pneumatici. Un fenomeno che ha subìto un’accelerazione nel corso delle ultime settimane ed è dovuto essenzialmente al rincaro delle materie prime utilizzate per la loro produzione. In particolare il caucciù, che ha visto raddoppiare le proprie quotazioni nel giro di pochi mesi.

Da un lato, la produzione di caucciù in Thailandia - il 40 per cento della gomma naturale mondiale proviene da qui - è stata pregiudicata da alcune grandi alluvioni, per colpa delle quali il 7,6 per cento di ‘raccolto’ sarebbe andato perduto. Dall’altro, le notizie provenienti dalla Thailandia avrebbero scatenato la speculazione, soprattutto in Cina, paese che scambia venti volte la quantità di gomma scambiata – ad esempio - in Giappone. A ciò si aggiungono gli incentivi cinesi all’acquisto di nuove automobili, che avrebbero fatto salire così tanto la domanda di materie prime da far impennare quindi anche i prezzi delle gomme. E infine, c’è il fattore butadiene, un gas derivato dalla raffinazione del petrolio che viene utilizzato per la fabbricazione della gomma sintetica: anch’esso ha più che raddoppiato il proprio prezzo nel corso degli ultimi quattro mesi.

In primo piano
Io non ho paura

18/07/2018 - Gli italiani non sono spaventati all’idea di salire su una vettura a guida autonoma. Lo rivela la ricerca “2018 Global Automotive Consumer study” svolta da Deloitte nei primi mesi del 2018. Solo il 30 per cento degli intervistati avrebbe delle remore, percentuale che sale al 37 per cento per i francesi, al 45 per i consumatori tedeschi, al 49 per quelli britannici e al 54 per i belgi.

Leggi tutto
Vacanze Sicure 2018, dati allarmanti

14/07/2018 – Cattive notizie dall’ultima edizione di Vacanze Sicure, l’indagine annuale (oggi alla sua quindicesima edizione) effettuata dalla Polizia Stradale e promossa da Assogomma in tandem con Federpneus.

Leggi tutto
30,9 miliardi per la cura dell’auto

10/07/2018 - Nell’ultimo anno gli italiani hanno speso 30,9 miliardi per la manutenzione e la riparazione delle loro autovetture, il 4,8% in più rispetto al 2016. È quanto emerge da uno studio dell’Osservatorio Autopromotec

Leggi tutto
Fca dice addio alla Punto

8/07/2018 – L’11 agosto di quest’anno, dalla linea produzione Fca di Melfi in provincia di Potenza uscirà l’ultima Punto.

Leggi tutto