Menu

La numero uno tra i premium

9/01/2017 - Con oltre due milioni di veicoli venduti nel mondo nel corso del 2016, l’11,3 per cento in più dell’anno precedente, Mercedes-Benz ha conquistato la leadership tra i marchi premium in numerosi mercati, Europa e Usa compresi. "Il 2016 – ha commentato Dieter Zetsche, Presidente del Board di Daimler AG e a capo di Mercedes-Benz Cars - è stato l'anno di maggior successo per Mercedes-Benz nella storia della società, e il sesto consecutivo di crescita record. Con i nostri nuovi modelli abbiamo conquistato la prima posizione nel segmento premium. E stiamo accelerando ulteriormente con nuove tecnologie, prodotti e servizi”.

Nuovi record sono stati stabiliti anche da Mercedes-AMG che con circa 100.00 registrazioni ha archiviato un più 44 per cento e da Smart che ha sfiorato quota 144.500 unità, più 21 per cento.

Ottimi anche i risultati messi a segno sul mercato italiano: con 64.344 unità immatricolate la Stella a tre punte ha segnato un più 20,0 per cento accrescendo ulteriormente la sua quota di mercato. Merito, tra l’altro, del forte impegno profuso dai progettisti in termini di ricerca e sviluppo, motorizzazioni e design che ha rivoluzionato l’immagine del Marchio, ringiovanendolo.

In primo piano
Bonus-Malus emissioni: è caos

9/12/2018 – Poche idee ma confuse. Questo è il sunto delle ultime decisioni governative nazionali in tema di tasse automobilistiche, già tra le più alte d’Europa.

Leggi tutto
Mercato auto ancora giù

6/12/2018 - Flette anche a novembre il mercato dell’auto in Italia. Le immatricolazioni si sono fermate a 146.991 unità facendo registrare un meno 6,3% su novembre 2017. Nei primi 11 mesi dell’anno si è arrivati a quota 1.785.722, meno 3,5% su gennaio-novembre di un anno fa.

Leggi tutto
Il Gruppo Psa fa cassa

2/12/2018 - Toyota e Psa hanno annunciato il prossimo passo della loro partnership nel mercato europeo, iniziata nel 2012 con la generazione precedente del furgone ProAce, prodotto in Francia alla Sevel Nord.

Leggi tutto
La fattura diventa elettronica

26/11/2018 – Partito il countdown per la fatturazione elettronica che diverrà obbligatoria a partire dal 1° gennaio 2019 come da Legge di Bilancio 2018. Una misura attraverso la quale Agenzia delle Entrate e Governo puntano da una parte a ridurre l’evasione, dall’altra a semplificare la macchina fiscale con una riduzione degli adempimenti.

Leggi tutto