Menu

La grande sfida

7/11/2016 - Un’industria, quella dell’auto, che sta cambiando a ritmi velocissimi e che nei prossimi 15 anni dovrà affrontare più sfide che nell’ultimo secolo. È quanto emerge dalla ricerca condotta da AlixPartners dal titolo “Guida autonoma e connessa: l’industria dell’auto si reinventa”.

Addio, innanzitutto, ai sistemi di propulsione tradizionali: nel 2030 metà di tutte le autovetture sarà dotata di un propulsore elettrico o ibrido e quasi tutte sfrutteranno la tecnologia della connettività. I servizi online influenzeranno considerevolmente l’esperienza di guida e offriranno nuove opportunità di ricavo, mentre nelle aree urbane proseguirà l’espansione della mobilità individuale attraverso servizi di car sharing con soluzioni free floating. 

Bisognerà attendere solo tre anni, invece, per vedere il 30 per cento del parco circolante mondiale costituito da connected cars. Entro il 2020 i ricavi collegati allo scambio di dati tra veicoli e utenti raggiungerà i 68 miliardi di euro, circa 160 a veicolo, per applicazioni e servizi a valore aggiunto. Lo studio di AlixPartners sostiene che gli automobilisti saranno pronti a sborsare fino a 800 euro per questi servizi di connettività che porteranno benefici sul fronte delle assicurazioni, dei consumi di carburante, della sicurezza e della manutenzione. L’auto a guida autonoma sarà il punto di arrivo di uno sviluppo complessivo dei sistemi di ausilio alla guida ma nessun veicolo a guida completamente autonoma sarà in strada prima del 2020.

La diffusione dei veicoli a guida autonoma potrà creare più di 20 miliardi di dollari di ricavi per il mercato dei sensori, software e computer, determinando un’accesa concorrenza tra i diversi provider; già oggi la Silicon Valley sta investendo nelle strart-up in tutte le aree di queste tecnologie, con un impegno di risorse pari a circa 900 milioni nel solo 2015 per sistemi di sicurezza, automazione, connessione, navigazione e comunicazione.

In primo piano
Sulle orme dei grandi

17/02/2018 – Una ‘singolar tenzone’ all’ultimo bullone. È questo ciò che attende i concorrenti dello Scania Top Team Mini, sfida locale che s’ispira alla nota competizione internazionale per meccanici del Grifone e che si terrà martedì 20 febbraio nella sede italiana della Casa svedese.

Leggi tutto
Costi per l’assistenza in crescita

14/02/2018 - Nel 2017 i prezzi pagati per l’assistenza degli autoveicoli in Italia sono aumentati mediamente dell’1,0 per cento rispetto al 2016. La notizia è stata diffusa dall’Osservatorio Autopromotec che ha analizzato le rilevazioni mensili dell’Istat sui prezzi al consumo.

Leggi tutto
Bentley cerca nuove leve

10/02/2018 – Al via anche quest’anno la campagna Bentley (gruppo Volkswagen) per l’assunzione di nuovi giovani talenti in tutto il mondo.

Leggi tutto
Obiettivo centrato con tre anni di anticipo

5/02/2017 - I veicoli elettrici non decollano in Italia ma in altre parti del mondo le cose sembrano andare decisamente meglio tanto che un costruttore come Toyota che ha puntato sulle zero emission, ha raggiunto il suo target 2020 con ben tre anni di anticipo.

Leggi tutto