Menu

L’anidride carbonica scende

21/10/2017 – Smog nelle città italiane alle stelle. Eppure, fino a qualche settimana fa, almeno sul fronte delle emissioni di anidride carbonica (CO2) emessa dai motori endotermici, le rilevazioni avevano fatto ben sperare per quest’autunno. Perché, stando ai dati diffusi recentemente dal Ministero dello Sviluppo Economico, nei primi nove mesi dell’anno le emissioni di CO2 derivate dall’uso di benzina e gasolio per autotrazione sono diminuite di ben 1.661.117 tonnellate: il 2,3 per cento in meno rispetto allo stesso periodo dello scorso anno. Diminuzioni registrate sia sul fronte delle emissioni da benzina (meno 801.192 tonnellate, pari a una riduzione del 4,4 per cento) sia per quelle da gasolio (meno 859.925 tonnellate, cioè giù dell’1,6 per cento).

Addirittura, solo nel mese di settembre le emissioni totali di anidride carbonica – tra i principali responsabili dell’effetto serra - avevano fatto registrare un calo di quasi il 9 per cento, con la benzina a tirare il gruppo, grazie a un meno 9,8 per cento contro l’8,4 del gasolio.

Ora la doccia fredda proveniente dalle principali metropoli sotto la cappa dello smog, dovuto però principalmente agli alti livelli di polveri sottili, il famigerato Pm 10.

In primo piano
Vogliamo il Superammortamento

21/11/2017 – Consentire a chi acquista autovetture nuove come beni strumentali di usufruire del Superammortamento anche nel 2018. È questa, in estrema sintesi la richiesta di Anfia, Aniasa, Assilea, Federauto e Unrae in rappresentanza dell'intero settore automobilistico nazionale, e con il supporto delle Confederazioni di riferimento, Confindustria e Confcommercio.

Leggi tutto
Tesla s’allarga ai truck

19/11/2017 – Non solo auto per Tesla che, lo scorso 16 novembre, con una ventina di giorni di ritardo rispetto a quanto annunciato in prima battuta (dove essere svelato il 26 ottobre), ha mostrato al pubblico un truck elettrico.

Leggi tutto
Al via con gli invernali

15/11/2017 - Il 15 novembre sono scattate le ordinanze di obbligo di circolazione con pneumatici invernali o catene a bordo.

Leggi tutto
L’automotive italiano cresce

12/11/2017 - Secondo i dati preliminari comunicati dall’Anfia (l’Associazione Nazionale Filiera Industria Automobilistica), nei primi nove mesi dell’anno in corso, la produzione italiana di autovetture registra una crescita del 5 per cento (oltre 560mila vetture), mentre il totale degli autoveicoli prodotti sfiora le 860mila unità, pari a una crescita del 3,5 per cento.

Leggi tutto