Menu

Incentivi per la rivoluzione elettrica

14/09/2017 - Si è parlato e parecchio di vetture elettriche nella giornata di apertura di Citytech, l’evento milanese dedicato alle innovazioni nella mobilità e nell’urbanistica che vede la presenza di oltre 800 visitatori tra relatori, esperti e delegati internazionali. “È ora di agire e prendere decisioni importanti per il futuro delle nostre città, - ha detto Carlo Iacovini, Board Member di Clickutility on Earth – per guidare la transizione verso un sistema di mobilità elettrica, condivisa e, dove possibile, autonoma ed integrata in una pianificazione urbanistica smart”. 

La Norvegia e l’Olanda puntano a vietare la vendita di vetture benzina e diesel già dal 2025. Gran Bretagna e Francia hanno annunciato di volerle mettere al bando dal 2040.  Una mossa simile potrebbe farla la Cina. In ogni caso la strada da percorrere è ancora molto lunga, soprattutto considerando che nel 2016 sono state immatricolate nel mondo solo 695.000 auto elettriche su 84 milioni complessive. L’Italia è un passo indietro: in assenza di incentivi e infrastrutture le auto zero emission devono accontentarsi di una quota inferiore allo 0,03 per cento.

Eppure l’offerta non manca ed è destinata a crescere in modo esponenziale nei prossimi anni: Volvo ha dichiarato di voler produrre e vendere solamente veicoli ibridi ed elettrici dal 2019, Jaguar Land Rover dal 2020. Pronte al salto elettrico anche Daimler e Bmw, oltre a Nissan, Toyota e Renault che da anni investono in questo campo.

 

 

In primo piano
Bonus-Malus emissioni: è caos

9/12/2018 – Poche idee ma confuse. Questo è il sunto delle ultime decisioni governative nazionali in tema di tasse automobilistiche, già tra le più alte d’Europa.

Leggi tutto
Mercato auto ancora giù

6/12/2018 - Flette anche a novembre il mercato dell’auto in Italia. Le immatricolazioni si sono fermate a 146.991 unità facendo registrare un meno 6,3% su novembre 2017. Nei primi 11 mesi dell’anno si è arrivati a quota 1.785.722, meno 3,5% su gennaio-novembre di un anno fa.

Leggi tutto
Il Gruppo Psa fa cassa

2/12/2018 - Toyota e Psa hanno annunciato il prossimo passo della loro partnership nel mercato europeo, iniziata nel 2012 con la generazione precedente del furgone ProAce, prodotto in Francia alla Sevel Nord.

Leggi tutto
La fattura diventa elettronica

26/11/2018 – Partito il countdown per la fatturazione elettronica che diverrà obbligatoria a partire dal 1° gennaio 2019 come da Legge di Bilancio 2018. Una misura attraverso la quale Agenzia delle Entrate e Governo puntano da una parte a ridurre l’evasione, dall’altra a semplificare la macchina fiscale con una riduzione degli adempimenti.

Leggi tutto