Menu

Incentivi per la rivoluzione elettrica

14/09/2017 - Si è parlato e parecchio di vetture elettriche nella giornata di apertura di Citytech, l’evento milanese dedicato alle innovazioni nella mobilità e nell’urbanistica che vede la presenza di oltre 800 visitatori tra relatori, esperti e delegati internazionali. “È ora di agire e prendere decisioni importanti per il futuro delle nostre città, - ha detto Carlo Iacovini, Board Member di Clickutility on Earth – per guidare la transizione verso un sistema di mobilità elettrica, condivisa e, dove possibile, autonoma ed integrata in una pianificazione urbanistica smart”. 

La Norvegia e l’Olanda puntano a vietare la vendita di vetture benzina e diesel già dal 2025. Gran Bretagna e Francia hanno annunciato di volerle mettere al bando dal 2040.  Una mossa simile potrebbe farla la Cina. In ogni caso la strada da percorrere è ancora molto lunga, soprattutto considerando che nel 2016 sono state immatricolate nel mondo solo 695.000 auto elettriche su 84 milioni complessive. L’Italia è un passo indietro: in assenza di incentivi e infrastrutture le auto zero emission devono accontentarsi di una quota inferiore allo 0,03 per cento.

Eppure l’offerta non manca ed è destinata a crescere in modo esponenziale nei prossimi anni: Volvo ha dichiarato di voler produrre e vendere solamente veicoli ibridi ed elettrici dal 2019, Jaguar Land Rover dal 2020. Pronte al salto elettrico anche Daimler e Bmw, oltre a Nissan, Toyota e Renault che da anni investono in questo campo.

 

 

In primo piano
Vogliamo il Superammortamento

21/11/2017 – Consentire a chi acquista autovetture nuove come beni strumentali di usufruire del Superammortamento anche nel 2018. È questa, in estrema sintesi la richiesta di Anfia, Aniasa, Assilea, Federauto e Unrae in rappresentanza dell'intero settore automobilistico nazionale, e con il supporto delle Confederazioni di riferimento, Confindustria e Confcommercio.

Leggi tutto
Tesla s’allarga ai truck

19/11/2017 – Non solo auto per Tesla che, lo scorso 16 novembre, con una ventina di giorni di ritardo rispetto a quanto annunciato in prima battuta (dove essere svelato il 26 ottobre), ha mostrato al pubblico un truck elettrico.

Leggi tutto
Al via con gli invernali

15/11/2017 - Il 15 novembre sono scattate le ordinanze di obbligo di circolazione con pneumatici invernali o catene a bordo.

Leggi tutto
L’automotive italiano cresce

12/11/2017 - Secondo i dati preliminari comunicati dall’Anfia (l’Associazione Nazionale Filiera Industria Automobilistica), nei primi nove mesi dell’anno in corso, la produzione italiana di autovetture registra una crescita del 5 per cento (oltre 560mila vetture), mentre il totale degli autoveicoli prodotti sfiora le 860mila unità, pari a una crescita del 3,5 per cento.

Leggi tutto