Menu

Il rumorino lo scova il microfono

31/12/2016 – Chissà quante volte un cliente ha riferito di un fastidioso rumore che poi non si è più riusciti a replicare una volta giunti in officina… E scovare il difetto diventa così impresa ardua. A risolvere definitivamente questo problema, che evidentemente non è più così da poco per le Case costruttrici di veicoli, s’è ingegnata una società israeliana specializzata in microfoni ultrasonici – ma non solo -, la 3D Signals.

Secondo quanto riportato dal sito ufficiale dello Ieee, l’Institute of Electrical amd Electronic Engineers (ossia l’Istituto degli ingegneri elettrici ed elettronici), quello che ha standardizzato alcune invenzioni famose nel settore dell’elettronica, come il wi-fi, la connessione Ethernet o quella FireWire, la giovane azienda israeliana sarebbe in trattative con alcuni importanti costruttori europei per installare permanentemente a bordo delle auto proprio dei microfoni ultrasonici. All’inizio all’interno di taxi a guida autonoma, dove l’assenza di conducenti a bordo renderebbe difficile capire da qualche rumore se qualcosa sul veicolo stia per rompersi.

Grazie a questi microfoni e soprattutto all’algoritmo che li fa funzionare, sarebbe invece possibile identificare e soprattutto prevenire specifici problemi tecnici, con un’accuratezza addirittura del 98 per cento.

Non è fantascienza, ma solo un nuovo campo d’applicazione di un sistema già in uso nel settore industriale, come ad esempio il monitoraggio delle centrali elettriche, quelle dell’italiana Enel Green Power in primis.

In primo piano
Bonus-Malus emissioni: è caos

9/12/2018 – Poche idee ma confuse. Questo è il sunto delle ultime decisioni governative nazionali in tema di tasse automobilistiche, già tra le più alte d’Europa.

Leggi tutto
Mercato auto ancora giù

6/12/2018 - Flette anche a novembre il mercato dell’auto in Italia. Le immatricolazioni si sono fermate a 146.991 unità facendo registrare un meno 6,3% su novembre 2017. Nei primi 11 mesi dell’anno si è arrivati a quota 1.785.722, meno 3,5% su gennaio-novembre di un anno fa.

Leggi tutto
Il Gruppo Psa fa cassa

2/12/2018 - Toyota e Psa hanno annunciato il prossimo passo della loro partnership nel mercato europeo, iniziata nel 2012 con la generazione precedente del furgone ProAce, prodotto in Francia alla Sevel Nord.

Leggi tutto
La fattura diventa elettronica

26/11/2018 – Partito il countdown per la fatturazione elettronica che diverrà obbligatoria a partire dal 1° gennaio 2019 come da Legge di Bilancio 2018. Una misura attraverso la quale Agenzia delle Entrate e Governo puntano da una parte a ridurre l’evasione, dall’altra a semplificare la macchina fiscale con una riduzione degli adempimenti.

Leggi tutto