Menu

Il metano dà una mano

17/06/2017 - Nel 2016, grazie all’uso del metano nell’autotrazione, famiglie e imprese italiane hanno risparmiato 1.882 milioni di euro quanto a spesa per il carburante. L’impiego del metano ha altresì reso possibile evitare emissioni di CO2 pari a quasi un milione e mezzo di tonnellate. Questo è quanto emerso da un interessante studio del Centro Studi Promotor, diffuso nell’ambito del convegno ‘Gas naturale e biometano, eccellenze nazionali per la sostenibilità’ (parte delle iniziative che accompagnano il G7 Ambiente) tenutosi la scorsa settimana a Bologna.

Nel corso dell’incontro, sono state anche premiate alcune regioni italiane, distintesi per un uso virtuoso di questo combustibile naturale. All’Emilia Romagna è andato un riconoscimento come regione più virtuosa nel 2016 per l’uso di metano per autotrazione. L’Emilia Romagna è invece al primo posto tra le regioni italiane nella graduatoria in base ai risparmi economici e alle minori emissioni di CO2 ottenute proprio utilizzando - nel 2016 - il metano per autotrazione.

La Lombardia si è invece distinta per la maggior crescita dei distributori di gas naturale - compresso e liquefatto - nel periodo compreso tra il 2010 e il 2016. La medesima regione si è inoltre dotata di una legislazione all’avanguardia, la quale ha consentito l’entrata in funzione di distributori di metano liquido, in alcuni casi ricavato in parte anche da biometano.

Infine, alla Puglia va il riconoscimento di regione con la maggiore produzione italiana di energia da fonti alternative.

In primo piano
Come si cambia

18/09/2018 - Più lunghe, più larghe e sempre più straniere. I gusti degli italiani in fatto di automobili in 50 anni sono cambiati parecchio, come del resto l’offerta stessa che è cresciuta in modo esponenziale per arrivare a contare oggi 501 modelli contro gli 89 del 1968.

Leggi tutto
Maggiolino addio. Per sempre

15/09/2018 – Stavolta sarà veramente per sempre, almeno di ripensamenti in chiave elettrica dell’ultima ora. Ma, al momento, la decisione è questa: il 19 luglio del prossimo anno, dallo stabilimento Volkswagen di Puebla (Messico), l’unico rimasto a produrre la mitica vettura tedesca, uscirà l’ultimo Maggiolino.

Leggi tutto
Il Wltp dà un boost al mercato

8/09/2018 – Obbligatorio da questo 1° settembre e chiamato a sostituire l’attuale ciclo Nedc, il Worldwide harmonized Light-Duty vehicles Test Procedure (Wltp) è il nuovo metodo mondiale di controllo standardizzato per il rilevamento di consumi ed emissioni relativamente ad auto e furgoni.

Leggi tutto
Il web non passa l'esame

4/09/2018 – Nella ‘web era’ i siti internet delle case costruttrici non passano l’esame. È quanto emerge da un’analisi condotta da Forrester, azienda di ricerca e consulenza con presenza globale, che ha messo sotto la lente d’ingrandimento 11 dei principali marchi automobilistici in Europa: Audi, Bmw, Citroën, Ford, Mercedes-Benz, Nissan, Peugeot, Renault, Toyota, Vauxhall e Volkswagen, selezionati in base ai loro elevati volumi di vendita sia nel mercato di massa che nelle categorie di lusso.

Leggi tutto