Menu

Il Drake se ne andò a Ferragosto

14/08/2016 - Esattamente ventotto anni fa oggi se ne andava, in punta di piedi, l’ingegner Enzo Ferrari, il ‘self made man’ più famoso della storia automobilistica. E, forse, non solo di quella.

Di lui si è scritto di tutto, celebrandolo in migliaia di libri e documentari. Perché la sua fu veramente una vita straordinaria, costellata però da grandissimi dispiaceri, fra tutti la morte prematura del figlio legittimo Dino – affetto da distrofia di Duchenne - e del suo più amato pilota, il canadese Gilles Villeneuve, da lui trattato alla stregua d’un figlio.

Dall’Auto Avio Costruzioni del 1939, primo nucleo di quella che sarebbe stata l’azienda del Cavallino rampante, ne è passata di acqua sotto i ponti, ma le Ferrari restano ancora oggi le automobili più conosciute e desiderate al mondo.

Questi giorni di vacanza potrebbero essere l’ideale per una capatina al Museo Casa Enzo Ferrari in quel di Modena (museomodena.ferrari.com/it), che racconta con le sue auto – ma non solo - la vita del Drake.

Un uomo che ebbe però sempre nel cuore la marca automobilistica dei suoi primi successi, l’Alfa Romeo, marchio che guidò fino alla fine dei suoi giorni, sotto forma di una 164, sua ultima automobile personale. Rossa, perché come ebbe spesso a dire, “chiedi a un bambino di disegnare una macchina, sicuramente la farà rossa’.

In primo piano
Come si cambia

18/09/2018 - Più lunghe, più larghe e sempre più straniere. I gusti degli italiani in fatto di automobili in 50 anni sono cambiati parecchio, come del resto l’offerta stessa che è cresciuta in modo esponenziale per arrivare a contare oggi 501 modelli contro gli 89 del 1968.

Leggi tutto
Maggiolino addio. Per sempre

15/09/2018 – Stavolta sarà veramente per sempre, almeno di ripensamenti in chiave elettrica dell’ultima ora. Ma, al momento, la decisione è questa: il 19 luglio del prossimo anno, dallo stabilimento Volkswagen di Puebla (Messico), l’unico rimasto a produrre la mitica vettura tedesca, uscirà l’ultimo Maggiolino.

Leggi tutto
Il Wltp dà un boost al mercato

8/09/2018 – Obbligatorio da questo 1° settembre e chiamato a sostituire l’attuale ciclo Nedc, il Worldwide harmonized Light-Duty vehicles Test Procedure (Wltp) è il nuovo metodo mondiale di controllo standardizzato per il rilevamento di consumi ed emissioni relativamente ad auto e furgoni.

Leggi tutto
Il web non passa l'esame

4/09/2018 – Nella ‘web era’ i siti internet delle case costruttrici non passano l’esame. È quanto emerge da un’analisi condotta da Forrester, azienda di ricerca e consulenza con presenza globale, che ha messo sotto la lente d’ingrandimento 11 dei principali marchi automobilistici in Europa: Audi, Bmw, Citroën, Ford, Mercedes-Benz, Nissan, Peugeot, Renault, Toyota, Vauxhall e Volkswagen, selezionati in base ai loro elevati volumi di vendita sia nel mercato di massa che nelle categorie di lusso.

Leggi tutto