Menu

Guida autonoma per tutti

26/03/2017 – La tedesca Bosch (vecchia conoscenza della componentistica automotive) e la statunitense Nvidia (specializzata invece in componenti informatici, schede grafiche in primis) hanno annunciato di essere al lavoro in tandem su un sistema modulare e universale di Intelligenza Artificiale. Pronto per essere fornito a qualsiasi costruttore automobilistico e capace di trasformare, facilmente, pressoché qualsiasi veicolo in uno a guida autonoma.

Cuore del sistema è la neonata centralina automotive Nvidia Drive Px, che verrà ingegnerizzata e industrializzata da Bosch per essere installata facilmente dentro automobili prodotte su larga scala, rendendo così la guida autonoma alla portata di tutti.

Il cervello sarà il super processore Nvidia a chip singolo di nuova generazione battezzato Xavier capace di soddisfare le esigenze richieste dalla guida autonoma di livello 4, ossia quella funzionante in qualsiasi scenario, anche quello urbano super trafficato, ma che necessita comunque sempre la presenza a bordo di una persona in grado di prendere le redini del mezzo qualora ciò si ritenga necessario.

In primo piano
Come si cambia

18/09/2018 - Più lunghe, più larghe e sempre più straniere. I gusti degli italiani in fatto di automobili in 50 anni sono cambiati parecchio, come del resto l’offerta stessa che è cresciuta in modo esponenziale per arrivare a contare oggi 501 modelli contro gli 89 del 1968.

Leggi tutto
Maggiolino addio. Per sempre

15/09/2018 – Stavolta sarà veramente per sempre, almeno di ripensamenti in chiave elettrica dell’ultima ora. Ma, al momento, la decisione è questa: il 19 luglio del prossimo anno, dallo stabilimento Volkswagen di Puebla (Messico), l’unico rimasto a produrre la mitica vettura tedesca, uscirà l’ultimo Maggiolino.

Leggi tutto
Il Wltp dà un boost al mercato

8/09/2018 – Obbligatorio da questo 1° settembre e chiamato a sostituire l’attuale ciclo Nedc, il Worldwide harmonized Light-Duty vehicles Test Procedure (Wltp) è il nuovo metodo mondiale di controllo standardizzato per il rilevamento di consumi ed emissioni relativamente ad auto e furgoni.

Leggi tutto
Il web non passa l'esame

4/09/2018 – Nella ‘web era’ i siti internet delle case costruttrici non passano l’esame. È quanto emerge da un’analisi condotta da Forrester, azienda di ricerca e consulenza con presenza globale, che ha messo sotto la lente d’ingrandimento 11 dei principali marchi automobilistici in Europa: Audi, Bmw, Citroën, Ford, Mercedes-Benz, Nissan, Peugeot, Renault, Toyota, Vauxhall e Volkswagen, selezionati in base ai loro elevati volumi di vendita sia nel mercato di massa che nelle categorie di lusso.

Leggi tutto