Menu

Giulia batte quasi tutti

9/04/2017 – L’Alfa Romeo Giulia vola nelle vendite durante il mese di marzo. All’interno del segmento D, la berlina italiana è riuscita per la prima volta – sul mercato domestico - a battere rivali del calibro della Bmw Serie 3 e della Mercedes-Benz Classe C.

Nel mese da poco trascorso, Giulia mette a segno 887 nuove immatricolazioni, contro le 858 della Classe C e le 842 della Serie 3. Tutto questo con un solo tipo di carrozzeria, quella a tre volumi, mentre le rivali tedesche considerate possono contare anche sulle versioni station wagon. Versioni apprezzatissime dai connazionali, visto che della vettura ‘campionessa d’incassi’ a marzo 2017, l’Audi A4, ben 1.081 delle 1.160 vetture immatricolate sono state appunto con carrozzeria giardinetta.

Dati che fanno ben sperare i vertici del Biscione, il quale potrà contare anche sul mid Suv Stelvio, unica alternativa alla sedan: è infatti certo che la cosiddetta sportwagon non si farà, ma arriveranno un Suv più grande e uno più piccolo.

In primo piano
Ford e Volkswagen insieme. Ma per i van

23/06/2018 – Non una joint venture, bensì un’alleanza e – almeno per ora – limitata al solo comparto dei veicoli commerciali leggeri.

Leggi tutto
Strade ancora troppo pericolose

20/06/2018 - Negli ultimi quattro anni non si registrano miglioramenti per la sicurezza stradale all’interno dell’Unione Europea e per la prima volta l’ETSC - Consiglio Europeo per la Sicurezza Stradale - non assegnerà ad alcun Paese il premio annuale per i progressi verso una mobilità responsabile.

Leggi tutto
Anfia-Convey contro la contraffazione

19/06/2018 – È partito qualche giorno fa il Progetto Pilota ‘Lotta alla contraffazione online su piattaforme di e-Commerce B2B E B2C’ che coinvolge Anfia e Convey, società leader nei servizi per la lotta alla contraffazione online.

Leggi tutto
Bmw richiama i diesel e non solo

17/06/2018 – Dovrebbero essere 11.700 le auto diesel interessate al recente richiamo indetto da Bmw.

Leggi tutto