Menu

Giù i consumi di carburante

28/03/2017 – Dal 2007 al 2015 nel nostro Paese il traffico è diminuito sensibilmente, ma il calo dei consumi di carburanti è stato decisamente maggiore. È quanto emerge da un’elaborazione dell’Osservatorio Autopromotec sulla banca dati del Centro Studi Promotor. Fatto100 il dato relativo al 2007, i consumi di benzina e gasolio per autotrazione nel 2015 si sono attestati a quota 81,1 (meno 18,9 per cento), mentre il traffico è sceso a quota 94,7 (solo meno 5,3 per cento). Il maggior calo dei consumi di carburanti rispetto alla contrazione del traffico (la differenza è di oltre 13 punti percentuali) si spiega con la diffusione negli ultimi anni di vetture dotate di motorizzazioni sempre più efficienti.

Un argomento caro alle case automobilistiche quello dell’efficienza e della sostenibilità ambientale ma anche alle reti di manutenzione e riparazione. Solo un veicolo sottoposto a check regolari con strumentazioni all’avanguardia può, infatti, garantire performance eccellenti nel tempo. Anche di questo si parlerà alla prossima edizione di Autopromotec, in programma a Bologna dal 24 al 28 maggio. Per saperne di più www.autopromotec.com.

 

In primo piano
Ford e Volkswagen insieme. Ma per i van

23/06/2018 – Non una joint venture, bensì un’alleanza e – almeno per ora – limitata al solo comparto dei veicoli commerciali leggeri.

Leggi tutto
Strade ancora troppo pericolose

20/06/2018 - Negli ultimi quattro anni non si registrano miglioramenti per la sicurezza stradale all’interno dell’Unione Europea e per la prima volta l’ETSC - Consiglio Europeo per la Sicurezza Stradale - non assegnerà ad alcun Paese il premio annuale per i progressi verso una mobilità responsabile.

Leggi tutto
Anfia-Convey contro la contraffazione

19/06/2018 – È partito qualche giorno fa il Progetto Pilota ‘Lotta alla contraffazione online su piattaforme di e-Commerce B2B E B2C’ che coinvolge Anfia e Convey, società leader nei servizi per la lotta alla contraffazione online.

Leggi tutto
Bmw richiama i diesel e non solo

17/06/2018 – Dovrebbero essere 11.700 le auto diesel interessate al recente richiamo indetto da Bmw.

Leggi tutto