Menu

Fuel Cell ora ad Ossido Solido

9/08/2016 - E' stato svelato al pubblico in occasione delle Olimpiadi 2016 in scena a Rio de Janeiro in questi giorni il primo prototipo al mondo di veicolo Fuel-Cell ad Ossido Solido (Solid Oxide Fuel-Cell - SOFC) con propulsione elettrica generata da bio-etanolo, un carburante ricavato soprattutto da canna da zucchero e cereali. A svilupparlo, Nissan Motor. Si tratta di un mezzo commerciale basato sull’e-Nv200 che utilizza diversi carburanti, tra i quali etanolo e gas naturale appunto, per produrre elettricità ad alto rendimento. “E-Bio Fuel-Cell – ha dichiarato il Presidente e Amministratore Delegato di Nissan, Carlos Ghosn - offre un sistema di trasporto ecologico e crea opportunità per la produzione di energia nella regione, supportando allo stesso tempo, le infrastrutture esistenti. In futuro, e-Bio Fuel-Cell diventerà ancora più ecologica. L’acqua mescolata all’etanolo è più facile e sicura da maneggiare rispetto alla maggior parte degli altri carburanti. Poiché non è necessario creare nuove infrastrutture, ha un enorme potenziale per la crescita del mercato.”

Semplicemente per il rifornimento ci si potrebbe approvvigionare sugli scaffali di comuni supermercati.

Il prototipo e-Bio Fuel-Cell sfrutta etanolo al 100 per cento per caricare una batteria da 24 kWh che consente un’autonomia, promette la Casa giapponese, di oltre 600 chilometri. Tra i vantaggi dell’e-Bio Fuel-Cell oltre ai bassi costi di esercizio, anche gli ottimi valori di accelerazione e la silenziosità di marcia.

Non sono stati resi noti i tempi necessari per una eventuale produzione di serie. È già ora di prepararsi ad accogliere anche questi veicoli in officina?

In primo piano
Sulle orme dei grandi

17/02/2018 – Una ‘singolar tenzone’ all’ultimo bullone. È questo ciò che attende i concorrenti dello Scania Top Team Mini, sfida locale che s’ispira alla nota competizione internazionale per meccanici del Grifone e che si terrà martedì 20 febbraio nella sede italiana della Casa svedese.

Leggi tutto
Costi per l’assistenza in crescita

14/02/2018 - Nel 2017 i prezzi pagati per l’assistenza degli autoveicoli in Italia sono aumentati mediamente dell’1,0 per cento rispetto al 2016. La notizia è stata diffusa dall’Osservatorio Autopromotec che ha analizzato le rilevazioni mensili dell’Istat sui prezzi al consumo.

Leggi tutto
Bentley cerca nuove leve

10/02/2018 – Al via anche quest’anno la campagna Bentley (gruppo Volkswagen) per l’assunzione di nuovi giovani talenti in tutto il mondo.

Leggi tutto
Obiettivo centrato con tre anni di anticipo

5/02/2017 - I veicoli elettrici non decollano in Italia ma in altre parti del mondo le cose sembrano andare decisamente meglio tanto che un costruttore come Toyota che ha puntato sulle zero emission, ha raggiunto il suo target 2020 con ben tre anni di anticipo.

Leggi tutto