Menu

Daimler agisce sui diesel

22/07/2017 - Il consiglio di amministrazione della Daimler ha approvato un piano d’interventi sui propri motori diesel, al fine di migliorarne le emissioni, soprattutto sul fronte degli ossidi d’azoto (Nox).

Trattasi – tengono a specificare da Stoccarda - di azioni di servizio volontarie, non di richiami segnalati ai ministeri dei trasporti di competenza e dovrebbero interessare tre milioni di veicoli, tra vetture e furgoni.

I motori incriminati sono il quadriclindro 2,2 litri Om 651 (non nuovo ad azioni) e il sei cilindri a V da 3 litri Om 642, entrambi sia in salsa Euro 5 sia Euro 6. Escluso dal provvedimento il recente quadricilindro 2 litri scarsi Om 654, che si trova sotto il cofano della nuova Classe E (W213 e C 238), ma che dovrebbe pian piano scivolare nella sala macchine di altri modelli a marchio Mercedes-Benz.

L’intervento, che non graverà sulle tasche dei clienti, costerà all’azienda tedesca circa 220 milioni di euro e ai proprietari dei mezzi un’oretta del loro tempo, trattandosi d’un semplice aggiornamento software delle centraline governanti i propulsori in questione.

In primo piano
Io non ho paura

18/07/2018 - Gli italiani non sono spaventati all’idea di salire su una vettura a guida autonoma. Lo rivela la ricerca “2018 Global Automotive Consumer study” svolta da Deloitte nei primi mesi del 2018. Solo il 30 per cento degli intervistati avrebbe delle remore, percentuale che sale al 37 per cento per i francesi, al 45 per i consumatori tedeschi, al 49 per quelli britannici e al 54 per i belgi.

Leggi tutto
Vacanze Sicure 2018, dati allarmanti

14/07/2018 – Cattive notizie dall’ultima edizione di Vacanze Sicure, l’indagine annuale (oggi alla sua quindicesima edizione) effettuata dalla Polizia Stradale e promossa da Assogomma in tandem con Federpneus.

Leggi tutto
30,9 miliardi per la cura dell’auto

10/07/2018 - Nell’ultimo anno gli italiani hanno speso 30,9 miliardi per la manutenzione e la riparazione delle loro autovetture, il 4,8% in più rispetto al 2016. È quanto emerge da uno studio dell’Osservatorio Autopromotec

Leggi tutto
Fca dice addio alla Punto

8/07/2018 – L’11 agosto di quest’anno, dalla linea produzione Fca di Melfi in provincia di Potenza uscirà l’ultima Punto.

Leggi tutto