Menu

Contraffatti fanno male

25/3/2016 - I ricambi contraffatti mettono a rischio la sicurezza sulle strade e danneggiano l'erario nonché l'occupazione. A sostenerlo è l'Osservatorio Autopromotec che si è basato proprio sulle rilevazioni AsConAuto. Se nel nostro Paese nessuno utilizzasse più ricambi auto contraffatti si guadagnerebbero qualcosa come 1.500 nuovi posti di lavoro e nelle casse delle Stato entrerebbero almeno 51 milioni di euro in più in imposte indirette. Non solo. La produzione di questi componenti spesso non rispetta le normative ambientali previste e mette dunque a rischio anche la sostenibilità.

L'invito, quindi, è quello di rivolgersi sempre a rivenditori autorizzati che sono in grado di offrire le giuste garanzie sui prodotti e di aiutare il consumatore nella scelta delle diverse tipologie di ricambi certificati e sicuri presenti sul mercato.

Rimane poi da combattere la contraffazione. Ma come? È indispensabile che tutti gli attori della filiera commerciale siano impegnati in questa battaglia che è prima di tutto una battaglia per la sicurezza.

Ricordiamo che per coloro che commercializzano beni contraffatti, la legge italiana prevede pene particolarmente severe che includono l'arresto da sei mesi ad un anno, oltre al pagamento di un'ammenda da 10.000 a 50.000 euro (art. 112, comma 1, Decreto Legislativo 6 settembre 2005, n. 206 "Codice del Consumo", Ministero delle Attività Produttive).

In primo piano
Ford e Volkswagen insieme. Ma per i van

23/06/2018 – Non una joint venture, bensì un’alleanza e – almeno per ora – limitata al solo comparto dei veicoli commerciali leggeri.

Leggi tutto
Strade ancora troppo pericolose

20/06/2018 - Negli ultimi quattro anni non si registrano miglioramenti per la sicurezza stradale all’interno dell’Unione Europea e per la prima volta l’ETSC - Consiglio Europeo per la Sicurezza Stradale - non assegnerà ad alcun Paese il premio annuale per i progressi verso una mobilità responsabile.

Leggi tutto
Anfia-Convey contro la contraffazione

19/06/2018 – È partito qualche giorno fa il Progetto Pilota ‘Lotta alla contraffazione online su piattaforme di e-Commerce B2B E B2C’ che coinvolge Anfia e Convey, società leader nei servizi per la lotta alla contraffazione online.

Leggi tutto
Bmw richiama i diesel e non solo

17/06/2018 – Dovrebbero essere 11.700 le auto diesel interessate al recente richiamo indetto da Bmw.

Leggi tutto