Menu

CO2 emessa in diminuzione

4/02/2017 – Proprio in questi giorni si fa un gran parlare d’inquinamento e di effetto serra, che secondo alcuni sarebbero da imputare soprattutto agli scarichi dei veicoli, la cui circolazione è stata parzialmente limitata in alcune grandi città italiane (Milano in testa). Eppure, ogni anno, diminuisce drasticamente quanto emesso in atmosfera da auto e camion. Solo nel 2016, infatti, le emissioni di CO2, derivate dall’uso di benzina e gasolio per autotrazione sono diminuite di 963.471 tonnellate rispetto al 2015, vale a dire l’1 per cento in meno.

È quanto emerge da un’elaborazione del Centro Ricerche Continental Autocarro su dati del Ministero dello Sviluppo Economico, in cui risulta un calo delle emissioni di CO2 da benzina per 785.232 tonnellate (ossia -3,1 per cento rispetto al 2015) e di 178.239 tonnellate (lo 0,2 per cento in meno) per quelle da gasolio.

Per la cronaca, dicembre è stato il mese che ha fatto registrare il calo maggiore di anidride carbonica immessa in atmosfera da parte dei veicoli a motore termico.

In primo piano
Come si cambia

18/09/2018 - Più lunghe, più larghe e sempre più straniere. I gusti degli italiani in fatto di automobili in 50 anni sono cambiati parecchio, come del resto l’offerta stessa che è cresciuta in modo esponenziale per arrivare a contare oggi 501 modelli contro gli 89 del 1968.

Leggi tutto
Maggiolino addio. Per sempre

15/09/2018 – Stavolta sarà veramente per sempre, almeno di ripensamenti in chiave elettrica dell’ultima ora. Ma, al momento, la decisione è questa: il 19 luglio del prossimo anno, dallo stabilimento Volkswagen di Puebla (Messico), l’unico rimasto a produrre la mitica vettura tedesca, uscirà l’ultimo Maggiolino.

Leggi tutto
Il Wltp dà un boost al mercato

8/09/2018 – Obbligatorio da questo 1° settembre e chiamato a sostituire l’attuale ciclo Nedc, il Worldwide harmonized Light-Duty vehicles Test Procedure (Wltp) è il nuovo metodo mondiale di controllo standardizzato per il rilevamento di consumi ed emissioni relativamente ad auto e furgoni.

Leggi tutto
Il web non passa l'esame

4/09/2018 – Nella ‘web era’ i siti internet delle case costruttrici non passano l’esame. È quanto emerge da un’analisi condotta da Forrester, azienda di ricerca e consulenza con presenza globale, che ha messo sotto la lente d’ingrandimento 11 dei principali marchi automobilistici in Europa: Audi, Bmw, Citroën, Ford, Mercedes-Benz, Nissan, Peugeot, Renault, Toyota, Vauxhall e Volkswagen, selezionati in base ai loro elevati volumi di vendita sia nel mercato di massa che nelle categorie di lusso.

Leggi tutto